Prime immagini di Jim Parsons e Mayim Bialik nel finale di ‘Young Sheldon’

Si può immaginare quale sarà il ruolo di Jim Parsons e Mayim Bialik il giovane Sheldon. La serie è un prequel di La teoria del Big Bang e, quindi, non avrebbe molto senso che entrasse dalla porta di casa Cooper. Ma questo non vuol dire che non ci sia alcuna aspettativa di vedere Sheldon e Amy e, dopo aver annunciato la firma (e aver fatto diventare virali dichiarazioni e anteprime), abbiamo finalmente le prime immagini degli attori sul set.

Nelle immagini potete vedere gli scienziati davanti al computer in quello che sembra il loro ufficio a casa. Sullo scaffale dietro si può vedere, ad esempio, la coppia durante la cerimonia del Premio Nobel, avvenuta alla fine del La teoria del Big Bang. E, con Sheldon davanti alla tastiera e Amy dietro, si può avanzare una prima ipotesi. Potrebbe il fisico scrivere le sue memorie, ecco perché ha narrato l’intera serie di il giovane Sheldon?

Sheldon scriverà le sue memorie?

C.B.S.

Jim Parsons, che ha vinto quattro Emmy Awards per il suo ruolo di Sheldon Cooper in La teoria del Big Bang e ha guadagnato più di un milione di dollari per episodio, nel quale è sempre stato coinvolto il giovane Sheldon. È stato produttore esecutivo delle sette stagioni trasmesse e ha fornito la sua voce agli episodi come narratore. Con questa partecipazione metterete la ciliegina sulla torta.

Sono passati cinque anni dall’ultima volta che il pubblico lo ha visto nei panni di Sheldon, tempo che ha dedicato alla partecipazione a serie come hollywood di Ryan Murphy, il film I ragazzi della banda prodotto anch’esso da Murphy e dove ha condiviso il cast con altri nomi di spicco del settore che sono usciti allo scoperto come Matt Bomer, Zachary Quinto e Andrew Rannells, o il dramma romantico Stammi vicino ispirato alle esperienze del giornalista televisivo Michele Ausiello.


Jim Parsons ha vinto quattro Emmy Awards e ha guadagnato fino a un milione di dollari per episodio per “The Big Bang Theory”.

C.B.S.

Per quanto riguarda Mayim Bialik, che era già conosciuta quando si è unita alla terza stagione di La teoria del Big Bang grazie alla sua carriera infantile in Fioreè rimasto legato alla televisione negli ultimi cinque anni: con le sitcom Kateche è andato in onda per tre stagioni ed è stato cancellato l’anno scorso, e come conduttore del game show Pericolo. È anche una delle voci più importanti che difendono Israele negli Stati Uniti.

Questa potrebbe essere l’ultima volta che vediamo Parsons e Bialik nei rispettivi ruoli considerando che, al momento, l’universo di La teoria del Big Bang Non sarà più incentrato su Sheldon Cooper ma piuttosto su suo fratello Georgie e sua moglie Mandy, che avranno lo spin-off del periodo. Il primo matrimonio di George e Mandy con Montana Jordan ed Emily Osment. Sarà la serie che prenderà il posto di Young Sheldon in autunno sul canale americano CBS.

Pere Solà Gimferrer

Emily Osment e Montana Jordan in un'immagine della sesta stagione.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 20 anni fa ‘Friends’ mandava in onda il suo ultimo episodio
NEXT La nuova serie Movistar che scava nel mondo del traffico di droga a Marbella al ritmo di un lusso pacchiano e cialtrone