Chi vincerà l’Eurovision 2024? I favoriti secondo scommesse e ascolti su Spotify | Televisione

Chi vincerà l’Eurovision 2024? I favoriti secondo scommesse e ascolti su Spotify | Televisione
Chi vincerà l’Eurovision 2024? I favoriti secondo scommesse e ascolti su Spotify | Televisione

A meno di 24 ore dalla finale dell’Eurovision 2024, le case di scommesse hanno una delle preferite: la canzone croata Baby Lasagna, Cerchio Tim Tagi Dim. Le danno il 38% di possibilità di essere la vincitrice della serata di Malmö (Svezia).

Il secondo con il maggior numero di opzioni (25%) è Uragano da Eden Goldan, che rappresenta Israele. La canzone è stata inizialmente presentata con il titolo Pioggia d’ottobre (“Pioggia di ottobre”), in riferimento all’attacco di Hamas del 7 ottobre. Nonostante le polemiche, il paese ha potuto partecipare al Festival, ma, su richiesta dell’Unione Europea di Radiodiffusione (EBU), ha cambiato il testo della canzone nell’attuale Hurricane. La base musicale rimane la stessa.

Le possibilità di Israele sono aumentate dopo le semifinali, secondo le case di scommesse, che giovedì sera gli davano solo il 5% di possibilità.

Al terzo posto, con una probabilità dell’11%, c’è la canzone svedese Il codice, da Nemo, che parla della vita di una persona non binaria. La canzone rappresentativa della Spagna, Cagna di Nebulossa, resta all’undicesimo posto nella lista dei favoriti dagli scommettitori, con solo l’1% di probabilità di vincita.

Le previsioni sono corrette?

Guardare le previsioni è utile perché negli ultimi anni si sono rivelate abbastanza giuste. Le case di scommesse avevano pronosticato con successo il primo e il secondo posto nelle ultime quattro edizioni, oltre alla vittoria del portoghese Salvador Sobral nel 2017.

Le sorprese si sono verificate nel terzo occupante del podio. Nell’edizione 2022 si pronosticava che l’israeliana Noa Kirel non sarebbe andata oltre la sesta posizione, invece è arrivata al terzo posto. Un caso simile si è verificato con la Spagna nel 2022 o con la Svizzera nel 2021: erano al quinto posto nelle tabelle dei pronostici, ma sono arrivati ​​terzi.

Croazia, a un passo dalla sua prima vittoria

Se le previsioni si avverassero, la Croazia potrebbe vincere per la prima volta l’Eurovision Song Contest. Dalla sua prima partecipazione nel 1993, dopo l’indipendenza della Jugoslavia, la Croazia ha partecipato a 19 finali.

Il suo miglior risultato fu nel 1996, quando Maja Balgdan raggiunse il quarto posto con la canzone Sveta Ljubav (Sacro Amore). Tre anni dopo, a Gerusalemme, Doris Dragović ha ripetuto la stessa posizione con Marija Maddalena. Dal 2000 nessun partecipante croato è riuscito a entrare nella top ten del Festival.

I Baby Lasagna segnano un nuovo traguardo, anche se non si tratterebbe della prima band di origine croata a vincere il microfono di cristallo, premio assegnato ai vincitori del festival. Il gruppo croato Riva aveva già vinto nel 1989 in rappresentanza della Jugoslavia (con la canzone rock Me).

Quanto vengono ascoltati su Spotify?

Un modo per misurare quanto ti piacciono le canzoni che partecipano al Festival è vedere la loro popolarità. Spotify segna, con valori compresi tra 0 e 100, quanto i suoi utenti ascoltano ogni canzone (l’ultima sessione di Bizarrap, con Natanel Cano, ha un 87, per esempio).

Il croato Cerchio Tim Tagi Dimfavorito delle scommesse, è l’ottavo con più ascolti, mentre si prende la palma degli utenti Spotify Europapa dai Paesi Bassi. La Noia di Angelina Mango (Italia) è il secondo e Indimenticabile (Svezia), il terzo. Il tema spagnolo, Cagnaoccupa la nona posizione.

Puoi seguire EL PAÍS Television su X oppure iscriviti qui per riceverlo la nostra newsletter settimanale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La gatta Noelia ha dato a Furia del Grande Fratello informazioni che l’hanno destabilizzata: sentite la frase lapidaria
NEXT La leggenda di aang’. Colin e Penelope conquistano il pubblico e fanno la storia su Netflix