Yanina Latorre si è scagliata contro chi ha criticato sua figlia per un video controverso

Yanina Latorre si è scagliata contro chi ha criticato sua figlia per un video controverso
Yanina Latorre si è scagliata contro chi ha criticato sua figlia per un video controverso

“Sono un raduno di risentimento.” La relatrice della LAM ha incrociato gli haters che hanno insultato la ragazza 23enne dopo un momento virale nello streaming in cui lavora.

Yanina Latorre È arrivato al crocevia degli internauti che criticavano sua figlia, Lola Latorre, per aver assaggiato un cupcake per la prima volta a 23 anni.

La relatrice della LAM (América TV) è assente dal suo lavoro in TV, radio e streaming perché è in viaggio, ma questo non le ha impedito di uscire e sostenere sua figlia sui social network.

Cosa è successo a Lola Latorre

Qualche giorno fa, per festeggiare la settimana di maggio, da Rumis (La Casa streaming) hanno portato delle paste di mele cotogne e Lola Latorre ha confessato di non averne mai assaggiata una.

Anche se non sapeva se le piacesse o meno questo cibo che fa parte della tradizione argentina, la giovane ha accettato di provarlo e il momento è diventato virale su Internet.

“Cosa c’è al centro? Ma come faccio?” chiese Lola mentre cercava di dare un morso al cupcake.

Questo momento accaduto nello streaming ha generato tutti i tipi di commenti maligni, risvegliando così la furia di Yanina Latorre. “Ma dove diavolo… è cresciuto il bolu… questo che non sa cosa sia un cupcake? Tu sei la figlia della famiglia Latorre, non dei reali inglesi, pezzo di crota,” sparò un utente di X. “Odio i cupcakes” “Non ho mai comprato un pezzo senza vita di roba inutile in vita mia”, ha risposto il relatore.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ernesto, il gaucho di “Cuestión de peso” ha avuto un grave scompenso: è stato curato da SAME e la cosa ha preoccupato tutti