“Che orribile, ho visto incontri con più calore”

“Che orribile, ho visto incontri con più calore”
“Che orribile, ho visto incontri con più calore”

Durante l’evento tenutosi presso la Real Casa de Correos, Javier Milei, candidato alla presidenza dell’Argentina, ha firmato il libro d’onore insieme alla presidente della Comunità di Madrid, Isabel Díaz Ayuso. Entrambi hanno sorriso ai fotografi, si sono guardati brevemente e si sono stretti la mano, ma il momento è stato descritto da tutti i presenti sul televisore di ‘Más Vale Tarde’ come un gesto “molto freddo”.

Cristina Pardo, la conduttrice di ‘Más Vale Tarde’, ha commentato: “È un gesto per i fotografi”. Tuttavia, non ha mancato di sottolineare la mancanza di calore nell’incontro, sottolineando che “le volte che ho visto riunioni di leader, ho visto più calore”. Pardo è stato particolarmente critico, definendo il momento “che orrore, davvero”.

Anche il presentatore di ‘Más Vale Tarde’, Iñaki López, ha contribuito con il suo punto di vista, osservando che “il presidente non ha mai guardato nella direzione di Milei, non si scambiano sguardi, non c’è vicinanza. Oserei dire che tra i leader c’è molta freddezzaQuesto apprezzamento è stato condiviso dai presenti.

Il giornalista Luis Sanabria ha ricordato una precedente visita di Pedro Sánchez nello stesso edificio, sottolineando che “C’era più comunicazione gestuale tra Sánchez e Ayuso che qui con Milei.” Questo contrasto ha ulteriormente sottolineato la freddezza dell’attuale incontro.

Iñaki ha concluso i suoi commenti con un’osservazione su Ayuso: “Non vedi l’ora che finisca, non ti resta che vederlo. “È sempre alla ricerca del passo successivo.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’enorme richiesta di Furia di essere una figura esclusiva di Telefe: ha chiesto uno stipendio più alto di…