Casa Vértice / Nommo Arquitetos

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, FacciataCasa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Soggiorno, LegnoCasa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, SoggiornoCasa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Tavoli, Finestre, Sedie, Fissaggio su traviCasa Vértice / Nommo Arquitetos - Altre immagini+40


Condividere
Condividere

O

https://www.archdaily.cl/cl/1002836/casa-vertice-nommo-arquitetos

Appunti “COPIA”
copia

  • La zona Area progetti di architettura La zona:
    285 mq

  • Anno Anno del progetto architettonico

    Anno:

    2022


  • Fotografi

  • Fornitori Marchi e prodotti utilizzati in questo progetto di architettura

    Fornitori: A Curtainaria, Artigiano di Madeira, Graniti di Curitiba, Negozio di Portobello, Revestone, Squadrie urbane, Via Bianco, formighieri, L’illuminazione

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Facciata
©Brenda Pontes

Descrizione presentata dal team di progetto. Situata in un condominio orizzontale nella città di Curitiba, Casa Vértice è stata progettata su un lotto insolito: un fronte stretto di circa 11 metri che si apre a “V” verso il retro. Tra le richieste dei clienti, la cosa più importante era avere un ampio giardino. Con un programma definito per la famiglia, una coppia e due bambini, il volume progettato è stato diviso in due piani e il layout mirava a massimizzare lo spazio esterno soleggiato e privato.

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di esterni, Finestre, Facciata
© João Vitor Sarturi
Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Immagine 32 di 45
Pianta – Terreno
Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Soggiorno, Legno
©Brenda Pontes

In base alla posizione del volume, gli spazi al piano terra sono stati organizzati utilizzando tre principali elementi di recinzione e contenimento del programma, con materiali diversi. Il pannello in legno sulla parete frontale definisce il confine privato, comprendente la porta d’ingresso, i locali deposito garage e l’accesso di servizio; I due muri in pietra si proiettano verso il giardino interno, segnando i limiti della casa e prolungandosi dagli obbligati spazi laterali.

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Soggiorno
©Brenda Pontes

Al piano terra, lo spazio formato dalle pareti esterne è occupato dal programma sociale, dai servizi e da un ufficio. Sul lato destro del lotto si trova l’accesso secondario, la zona lavanderia esterna e il collegamento dell’ufficio con il prato. L’area sociale si apre sul giardino principale, protetto ed esposto a nord, che garantisce illuminazione e ventilazione solare, nonché l’interazione tra soggiorni, camino, sala da pranzo e barbecue attraverso un’ampia apertura.

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di interni, Soggiorno, Tavoli, Sedie
©Brenda Pontes

La zona intima è distribuita nel volume superiore. La posizione e la dimensione delle aperture su questo piano sono state progettate ricercando le migliori condizioni di comfort e il progetto è stato adattato per ottenere la migliore efficienza termica. Come risultato dell’analisi sono state applicate varie soluzioni, come doppie pareti, ventilazione trasversale e tende mobili per controllare luci e ombre. Gli spazi principali di questo piano hanno un collegamento diretto con l’esterno attraverso un ampio terrazzo privato, risultato della sovrapposizione dei volumi realizzati.

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di esterni, Facciata, Ringhiere
© João Vitor Sarturi
Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Immagine 33 di 45
Piano – Superiore

La casa dispone anche di sistemi intelligenti di consumo di acqua calda e energia solare. Infine il lotto, che a prima vista sembra angusto, si apre, abbraccia e accoglie la casa e i suoi abitanti, offrendo calore, privacy e il tanto atteso giardino.

Casa Vértice / Nommo Arquitetos - Fotografia di esterni, Finestre, Facciata
©Brenda Pontes
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Turismo Svizzero, Bombardier e altro ancora!
NEXT Ti piace la fotografia? Lanciano un workshop imperdibile a San Juan