Un dipinto del pittore francese Chardin batte i record all’asta

Un dipinto del pittore francese Chardin batte i record all’asta
Un dipinto del pittore francese Chardin batte i record all’asta

Con un prezzo stimato tra gli 8 ei 12 milioni di euro, ‘Melón Beginning’ è stato venduto per 26 milioni, superando di gran lunga le aspettative.

“Melone iniziato”, di Jean Siméon Chardin Christie’s

13/06/2024

Aggiornato il 14/06/2024 alle 01:56

Un’opera del pittore francese Jean Siméon Chardin (1699-1779), ‘Melon Started’, è all’asta da più di 26 milioni di euroun record per quell’artista e per un dipinto francese del XVIII secolo, ha riferito Christie’s.

‘Melone iniziato’ è uno dei capolavori più notevoli dell’ultimo periodo di Chardin ed è appartenuto per quasi due secoli a due sole famiglie, i Marcille e i Rothschild, nel 1876, i cui eredi decisero di venderlo quest’anno. Ancora in uno stato di conservazione quasi perfetto, mostra ogni aspetto del genio virtuosistico di Chardin nella fase più compiuta della sua maturità creativa.

Questo significativo aumento del valore delle opere dell’artista riflette un crescente apprezzamento e domanda per i dipinti di questo periodo storico.

‘Melone Iniziato’ rappresenta una fetta di quel frutto in equilibrio su un melone intero. Chardin lo presentò in pubblico a 1761, nella Sala dell’Accademia. Appartenne ad un orafo di Luigi XIV e ai suoi discendenti fino a quando passò nelle mani del collezionista François Marcille nel 1802.


Vedi i commenti

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I paesaggi sognati da Muñoz Degraín si trovano a Valencia