Beto Casella si pronuncia sulla nuova tappa della carriera di Marcelo Tinelli e lo stronca: “È in un momento fatale”

Beto Casella si pronuncia sulla nuova tappa della carriera di Marcelo Tinelli e lo stronca: “È in un momento fatale”
Beto Casella si pronuncia sulla nuova tappa della carriera di Marcelo Tinelli e lo stronca: “È in un momento fatale”

Scritto in SPETTACOLI Lui 21/06/2024 · 15:04

Dopo aver colpito di tutto Mario Pergolini e interrogato Jorge Rial, Beto Casella ha preso di mira un altro peso massimo della televisione: Marcelo Tinelli. Senza esitazione, ha espresso il suo punto di vista sull’intervista fatta a Lionel Messi, sul suo nuovo look e sullo scarso rendimento che ha avuto in termini di ascolti.

In un’intervista per Mostra partnerCasella ha detto che questa nuova tappa dello storico pilota della Ballare: “Tinelli ha una sorta di mancanza, spero sia temporanea… Con i suoi nuovi capelli, la sua nuova figura… è qualcosa di molto curioso quello che sta succedendo da qualche anno al povero Marcelo”, Il conduttore di Bendita TV ha iniziato a riflettere.

Il conduttore radiofonico ha anche osato speculare sul motivo della bassa valutazione del conduttore televisivo americano ed ha elencato le possibili ragioni: “I tifosi del San Lorenzo non lo vedono perché è successo per la politica del club, quelli dell’Huracán perché sono anti-San Lorenzo, quelli del Boca perché ha sputato su Larry de Clay, quelli che hanno puntato sulla pandemia perché lui sono andati da Esquel, quelli della politica perché non gli piaceva la tavola della fame. Iniziamo a separare alcuni universi e rimangono poche persone.

È stato recentemente annunciato che América TV ha cancellato il nuovo programma di Tinelli, “Cousins ​​​​of America”, dove avrebbe seguito la Copa América con suo cugino, Luciano “El Tirri”. A questo proposito Casella ha dichiarato: “È curioso che un ragazzo che ha creato così tanti contenuti per 30 anni pensi che le avventure di due ragazzi per le strade degli Stati Uniti avranno un vasto pubblico. Capisco infatti che i titolari del proprio canale siano arrabbiati per quanto andato in onda. È strano perché sembra che prenda decisioni sbagliate.“.

“Da quando è stata fondata la televisione in Argentina negli anni ’40, non si è mai verificato un caso simile in cui sia stato creato il programma di un direttore di programmazione”ha dichiarato Beto Casella a proposito di Tinelli, che è anche il direttore della programmazione del canale dove ha condotto il suo programma. “È strano che sia stato nominato direttore della programmazione per qualcosa. Quando non ti vedono con Messi, puzza di cancellazione”.ha aggiunto il giornalista.

Per concludere la nota, Beto Casella riflette: “Spero di no e che rimanga sullo schermo per altri 20 anni perché la televisione gli deve molto. Ha lavorato molto e ha dato molti ascolti. Ma è un momento fatale e disastroso per Marcelo“.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Érika Zapata ha ricevuto un regalo speciale da un seguace durante la registrazione di Eye of the Night