Baby Bandito: chi è il vero Kevin Tapia che ha recitato nella rapina del secolo

Pochi giorni fa, Netflix ha lanciato una nuova serie chiamata “Baby Bandito”basato sulla cosiddetta “rapina del secolo”. Ecco perché la vita del protagonista è legata alla storia della vita di uno degli aggressori più famosi del noto caso.

La trama della serie ha come protagonista Kevin Tapiache rappresenta uno degli aggressori dietro il furto di oltre 6 miliardi di dollari all’aeroporto di Santiago, Kevin Olguín, o ‘Baby Bandito’, come lo ha soprannominato il quotidiano milanese del Corriere della Sera.

Controlla anche:

Sebbene Olguín non abbia partecipato direttamente alla rapina, È stato un attore chiave nella fuga con i soldi, poiché la loro missione era lanciare i miguelitos per impedire il passaggio della polizia. Successivamente, Come nella serie, è fuggito in Europa con la sua ragazza con una somma vicina ai 60 milioni di dollari.

Ma non tutto avrebbe potuto essere lusso e tranquillità: Fu arrestato a Barcellona, ​​dopo un controllo preventivo, e poi estradato dall’Italia al Cile nel 2016.

Una volta nel paese, È stato condannato a quattro anni di carcere per la sua partecipazione alla rapina, ma è rimasto latitante fino al 2018., quando fu catturato. Poi ha rubato di nuovo un camion di tabacco, dove è stato nuovamente arrestato. Inoltre, nel 2017, fu legato ad uno ‘slam’ contro Rafael Araneda.

Ora, La sua storia criminale è disponibile rappresentata in Baby Bandito su Netflixed è posizionata come una delle serie più cercate sulla piattaforma.

Rodrigo Saenz

Ingrandire

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il cantante francese Kendji Girac, gravemente ferito da un colpo di pistola
NEXT “Che gli angeli veglino su di te”