Gli ingressi al Parco Nazionale Terra del Fuoco aumentano del 300%

Gli ingressi al Parco Nazionale Terra del Fuoco aumentano del 300%
Gli ingressi al Parco Nazionale Terra del Fuoco aumentano del 300%

Il consiglio dell’Amministrazione dei Parchi Nazionali ha segnalato un aumento esorbitante di ingressi in tutte le aree protette del paese sotto la sua orbita. Spiegano che si tratta di sostenere i livelli di investimento in infrastrutture e servizi. I residenti di Ushuaia saranno esentati.

E

l governo nazionale ha annunciato un aumento significativo del costo di ingresso a tutti i Parchi Nazionali, con aumenti che arriveranno fino al 300%. La misura, come riportato, mira a mantenere i livelli di investimento in infrastrutture e servizi.

Con la delibera 15/2024, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, è stato comunicato che a partire dal 13 maggio entreranno in vigore i nuovi prezzi di entrata. Questo aggiornamento interesserà diversi parchi nazionali, tra cui Tierra del Fuego, Los Glaciares e altri.

Il consiglio d’amministrazione dell’Amministrazione dei Parchi Nazionali ha spiegato che questa decisione risponde alla necessità di finanziare le operazioni dell’organizzazione e di mantenere gli standard di qualità per soddisfare le richieste del turismo nazionale e internazionale.

In caso di Parco Nazionale della Terra del Fuocoil bonus verrà applicato solo a biglietti acquistati tramite vendita web. Secondo la nuova tariffa, le nuove tariffe d’ingresso al Parco Nazionale della Terra del Fuoco saranno di 30.000 dollari per l’ingresso generale, 10.000 dollari per gli argentini e 4.000 dollari per i residenti della Terra del Fuoco, mentre i residenti di Ushuaia continueranno ad essere esentati dal pagamento.

I nuovi prezzi sono i seguenti:

Parco nazionale dell’Iguazú: $ 10.000 (in precedenza $ 2.500)

Parco nazionale Los Glaciares: $ 10.000 (in precedenza $ 2.500)

Parco Nazionale Terra del Fuoco: $ 10.000 (prima $ 2.500)

Parco Nazionale Nahuel Huapi: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco nazionale Los Arrayanes: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco nazionale Los Alerces: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco Nazionale Lanín: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco Nazionale del Lago Puelo: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco Nazionale El Palmar: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco nazionale Talampaya: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Parco nazionale Sierra de las Quijadas: $ 6.000 (in precedenza $ 1.500)

Sono previste esenzioni dal pagamento per pensionati, pensionati, bambini sotto i 5 anni, portatori di handicap e accompagnatori, residenti locali, visite didattiche, agenti dell’Amministrazione dei Parchi Nazionali, guide e coordinatori.

Inoltre, in alcuni parchi verrà mantenuto un bonus del 50% per il secondo giorno di visita, sia per gli acquisti virtuali che dal vivo. La validità del diritto di accesso al Parco Nazionale del Lago Puelo sarà di 72 ore.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Due opere incompiute a San Andrés su cui tiene d’occhio l’Ufficio del Controllore
NEXT La FFMM confisca i macchinari illegali per lo sfruttamento dell’oro