Gli imprenditori di Potosí appoggiano la candidatura di Enrique Galindo

Enrique Galindo ha sottolineato che durante la sua amministrazione sono stati rigenerati più di 20mila metri quadrati di pavimentazione nella Zona Industriale.

A cura di: Editoriale

Gli imprenditori di San Luis Potosí serrarono le fila attorno alla candidatura di Enrique Galindo Ceballos, per dare continuità al lavoro svolto nel comune di San Luis Potosí. L’aspirante del Coalizione Forza e Cuore per San Luis Il sindaco della capitale si è impegnato a realizzare la seconda corsia dell’Asse 140, per rendere questa città più competitiva.

Il candidato Enrique Galindo Ceballosaccompagnato dall’ex governatore di Querétaro, José Calzada Rovirosa, ha incontrato l’Alleanza Imprese di San Luis Potosí, che comprende: la Confederazione dei Datori di Lavoro della Repubblica Messicana (Coparmex), la Camera Nazionale dell’Industria di Trasformazione ( Canacintra), la Camera Nazionale di Commercio (Canaco), Industriales Potosinos AC, Camera Messicana dell’Industria delle Costruzioni (CMIC), Camera Nazionale dell’Industria per lo Sviluppo e la Promozione dell’Edilizia (Canadevi), Unione degli Utenti della Zona Industriale (UUZI), tra altri.

32130524af.jpg
1235f94a4e.jpg

Enrique Galindo ha sottolineato che durante la sua amministrazione sono stati rigenerati più di 20mila metri quadrati di pavimentazione nella Zona Industriale, così è stata riabilitata una strada fondamentale, l’asse 140, per la quale – ha sottolineato – è già in atto il progetto per generarne una seconda corsia, nella prossima amministrazione comunale.

Il candidato della coalizione PAN, PRI e PRD ha sottolineato che durante il suo mandato come sindaco della capitale sono state gettate solide basi per una città migliore, con la prospettiva di diventare la migliore del Paese. Nell’ambito di questo progetto, il programma di rigenerazione stradale di Enrique Galindo per il triennio 2025-2027 fornirà una soluzione a dodici svincoli stradali esistenti nella città.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’azzurro ha iniziato la settimana con un rialzo di 15 dollari, ma il rischio paese ha oltrepassato i 1500 punti
NEXT Rilassati con le spese di viaggio