Córdoba pareggia a Barcellona

Córdoba pareggia a Barcellona
Córdoba pareggia a Barcellona

Barcelona Atlétic e Córdoba CF si sono affrontate nell’andata della finale promozione, con un pareggio sul tabellone.

Lui Atletico Barcellona e il Cordoba CF Si sono affrontati nell’andata della finale della promozione Lega Ipermovimento. Dopo una settimana atipica in termini di iscrizioni, tutti gli occhi erano puntati su Johan Cruyff.

FC Barcelona Atletico: Marc Vidal, Héctor Fort, Pelayo, Mikayil Faye, Gerard, Marc Bernal, Marc Casado, Moha, Pau Víctor, Marc Guiu, Unai.

CF Cordoba: Carlos Marín, Calderón, Lapeña, Kuki, Isma Ruíz, Adilson, Toril, Albarrán, Diarra, Carracedo, Matías.

Dopo aver sconfitto il UD Ibizagli alunni di Rafa Marquez Avevano tutti gli occhi puntati su questa partita. La prima delle due battaglie da promuovere Seconda divisione.

Lui Cordoba CFraggiunto Barcellona dopo aver eliminato il Ponferradina nella semifinale promozione e cercava un buon risultato per affrontare il ritorno con più fiducia Arcangelo.

Ivan Ania Ha fatto un solo cambio negli undici rispetto alla partita del Ponfe, Alberto Toril è andato a scapito di Antonio Casasche ha segnato nell’ultima partita.

La partita è iniziata tra Johan Cruyff e il Cordova Esce molto bene in partita, tanto che all’ottavo minuto di gioco dopo un bel cross di Adilson, Bullpen anticipato Faye e ha mandato la palla in rete.

Cinque minuti dopo, dopo una buona spinta, ha tirato da davanti ma Segno Ha respinto bene la palla. Da lì, la filiale della Barcellona è venuto a cercare una cravatta, a farla Carlo Marino interviene ma senza trovare il gol.

Lui Cordova Sono arrivati ​​in vantaggio all’intervallo e con tutto da decidere nella ripresa.

Nel secondo tempo, la partita è iniziata mentre il primo tempo si era concluso con una Barsa B dedicato all’attacco per trovare il pareggio. Lui Cordova Non sono riusciti a impossessarsi della palla e hanno sofferto molto gli arrivi della squadra di riserva catalana.

La partita era accesa, le squadre giocavano molto e l’arbitro ha mostrato 4 cartellini alla squadra di riserva catalana e 6 alla squadra biancoverde. Quando sembrava che la vittoria di Cordova stava per arrivare, dopo un bel centro D. Rodriguez, Pocho Romano Ha pareggiato il punteggio a due minuti dalla fine della partita.

Quindi, il Cordova ottiene un buon risultato dal Barcellona e giocherà in Arcangelo davanti a 22mila persone che tifano per la propria squadra domenica prossima alle 20.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-