Perché le strategie di sicurezza non funzionano a Cúcuta?

Perché le strategie di sicurezza non funzionano a Cúcuta?
Perché le strategie di sicurezza non funzionano a Cúcuta?

Cucuta

Il consigliere Jesús Sepúlveda in dialogo con Caracol Radio Ha assicurato che il problema della violenza che vive oggi Cúcuta deve essere affrontato in tre momenti diversi, poiché la soluzione non sta solo nella cattura e nello smantellamento delle bande criminali che hanno influenza nella città, ma che il lavoro deve andare oltre . alla ricerca di soluzioni sociali per quelle centinaia di giovani che compongono le oltre 26 bande criminali presenti in città.

“Avevamo nel Consiglio la Polizia, l’Esercito e la Procura insieme alle altre autorità del comune e La questione è così complessa che deve essere suddivisa in livelli di breve, medio e lungo termine.“, ha detto il lobbista.

Maggiori informazioni

Ha evidenziato che “A breve termine, dobbiamo lavorare con l’intero apparato statale e le autorità che attualmente svolgono attività di intelligence, così come la polizia sta inquadrando il tutto. Ci dicono che il L’85% delle morti violente delle ultime settimane a Cúcuta sono motivate da bande criminali”.

Ha anche indicato che nel medio termine “Dobbiamo continuare a cercare modi in cui il governo nazionale possa investire nella tecnologia. E a lungo termine è la questione sociale, che deve assolutamente cominciare a rivedere il modo in cui affronteremo il problema sociale nella città, perché non è un segreto per nessuno che Siamo stati un terreno fertile per molti anni e attualmente sta esplodendo.

Maggiori informazioni

E riguardo alla militarizzazione o meno di Cúcuta, Sepúlveda ha assicurato di non essere d’accordo tenendo conto che confida nel lavoro che potrà svolgere la polizia metropolitana per ripristinare la sicurezza della città.

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-