Louisa Jacobson, la figlia più piccola di Meryl Streep, presenta la sua fidanzata (su Instagram) durante il mese del Pride

Louisa Jacobson, la figlia più piccola di Meryl Streep, presenta la sua fidanzata (su Instagram) durante il mese del Pride
Louisa Jacobson, la figlia più piccola di Meryl Streep, presenta la sua fidanzata (su Instagram) durante il mese del Pride

Louisa Jacobson Gummer (Los Angeles, 1991) è la figlia più giovane di Meryl Streep e come le sue due sorelle maggiori, Mamie Gummer (New York, 1983) e Grazia Gummer (New York, 1983), ha deciso di seguire le orme della madre nel mondo della recitazione (la Streep ha anche un figlio, Henry Wolfe Gummer, il quale, pur avendo lavorato anche come attore, ha preferito seguire la strada della musica ).

Durante il mese del Pride, Jacobson ha utilizzato il suo account Instagram per presentare la sua ragazza ai suoi 48.000 follower. la produttrice di moda Anna Blundell: “beato di entrare nella gioiosa nuova era bb” (“beati di entrare in questa nuova era di felicità”), ha scritto insieme a un cuore e un arcobaleno per accompagnare una foto di loro due insieme sotto una luce rossa, alludendo a un articolo di Il New York Times che comprendeva anche e che si riferisce ad una nuova corrente di stile nelle donne lesbiche. È così che ha annunciato per la prima volta in pubblico la sua sessualità, anche in concomitanza con il 75esimo compleanno di sua madre.

Louisa Jacobson, indossando un abito Chanel, alla cena degli artisti del Chanel Tribeca Festival a New York questo mese.Dimitrios Kambouris/Getty Images

Louisa è l’unica delle sorelle a non usare in campo artistico il cognome Gummer (dal padre, scultore Don Gummer, patriarca della famiglia di artisti e separato da Meryl da più di cinque annianche se questo non si sapeva fino all’anno scorso) perché c’è già un’altra attrice registrata con quel nome e le regole sindacali impongono che non si ripeta, il che l’ha portata ad adottare il suo secondo nome, Jacobson.

È anche quella che si è formata di più per fare l’attrice, conseguendo un master in recitazione. alla prestigiosa Yale School of Drama, proprio come fecero all’epoca sua madre (e Paul Newman e Sigourney Weaver, tra molte altre grandi figure di Hollywood).

La sua passione viene da lontano, perché ha trascorso le estati della sua infanzia in un campo teatrale e ha fatto molto teatro al liceo, ma dopo essersi laureato e aver iniziato gli studi universitari al Vassar College ha deciso “Seppellisci il mio desiderio di agire. “Avevo bisogno di dimostrare a me stessa, alla mia famiglia e ai miei colleghi che in qualche modo ero diversa”, come ha dichiarato in un’intervista per Fiera della Vanità. Jacobson si è laureato in psicologia e storia dell’arte, ma ha continuato a recitare nel tempo libero.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Un esperto ha raccontato cos’è la malucopatia, la malattia di cui soffre Mirtha Legrand – Paparazzi Magazine
NEXT Luis Alberto Posada è stato ricoverato d’urgenza in una clinica di Bogotà: questo è quanto si sa