Granma vince il double contro Las Tunas e si consolida al secondo posto

Granma vince il double contro Las Tunas e si consolida al secondo posto
Granma vince il double contro Las Tunas e si consolida al secondo posto
FOTO | Archivio CMKX-Radio Bayamo

Gli Alazanes di Granma hanno sconfitto oggi due volte (10×5 e 5×4) i Leñadores de Las Tunas, allo stadio 26 de Diciembre di Campechuela, e si sono imposti al secondo posto della classifica della stagione 2024 del baseball cubano.

Di prima mattina, in un duello suggellato dall’oscurità martedì, la squadra del Granma si è assicurata la vittoria all’inizio del decimo inning con una serie di sei punti.

Lo scontro è stato definito dal terzo battitore Alfredo Despaigne Rodríguez (5-3, 2CA, 3IC, 1Hr), che ha centrato un homer da tre punti contro il mitigatore Alberto Pablo Civil Hidalgo, risolvendo un pareggio di quattro punti. A proposito, questo è stato il 20esimo fuoricampo di ADR54, che lo ha riaffermato come leader in questo reparto nella campagna.

Poi, nello stesso tiro, la squadra guidata da Ángel Ortega Liens ha aggiunto altri tre punti, due dei quali dovuti a un fuoricampo di Carlos Barrabí Batista (1-1, 1CA, 2CI, 1Hr), con un corridore in circolazione.

Granma – che giocava da ospite – ha avuto 17 valide e ha commesso un errore in campo; mentre i Lumberjacks hanno avuto otto valide e la difesa ha armeggiato due volte. La vittoria è andata al pompiere Juan Danilo Pérez Meriño (3.0 INN, 1H, 2SO) e la battuta d’arresto ad Alberto Pablo (0.2 INN, 6C-4CL, 4H).

Nella partita, anche i fratelli Yosvani e Yordanys Alarcón Tardío hanno portato la palla oltre i limiti, il primo nello stesso inning iniziale e il secondo nel quarto, entrambi contro il titolare Yunier Castillo Jerez (6.0 INN, 4C, 6H, 4SO , 3BB ).

Nella partita di chiusura, il mancino Miguel David Paradelo Aguilar ha lanciato un solido lungo sollievo di tre inning completi, in cui ha concesso un colpo, ne ha eliminati due e ne ha camminato uno, per ottenere la sua seconda vittoria della stagione.

Gli Alazanes erano in svantaggio alla fine del quarto turno (1-4), ma con un attacco a sei colpi – uno dei quali fuoricampo di Alexquemer Sánchez Sánchez – hanno ribaltato definitivamente il punteggio (5-4).

Granma ha avuto nove successi, mentre Las Tunas sei. Ogni squadra ha commesso un attacco sul campo. La sconfitta è stata per il mitigatore Keniel Ferraz Pérez (1.0 INN, 4C, 4H, 1WP). Rafael Viñales Álvarez (3-1, 2CA, 1CI, 1Hr) ha messo a segno un tiro da quattro calci d’angolo per i perdenti.

Sammy Benítez Vega (3.2 INN, 4C, 4H, 1SO, 5BB) ha aperto il duello per gli Alazanes e Yoelkis Cruz Fuentes (2.1 INN, 1C, 3H, 3BB, 2DB) per gli ospiti. Hanno lavorato anche il bayameano Alexei Alarcón González (0.1 INN, 1H) e il più vicino Puerto Padre Anier Pérez Gonzalvo (2.2 INN, 2H, 1BB).

Con queste due vittorie, gli Alazanes hanno raggiunto il 46-26, hanno riaffermato la loro posizione al secondo posto in classifica – una partita e mezza dietro la capolista Pinar del Río (47-24) – e si sono assicurati un impegno particolare contro i loro attuali rivali.

Per domani – a partire dalle ore 10:00 – si svolgerà il 26 dicembre a Campechuela il duello d’addio tra Las Tunas e Granma.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-