Cauca: la guerra contro i dissidenti raggiunge le aree urbane

Cauca: la guerra contro i dissidenti raggiunge le aree urbane
Cauca: la guerra contro i dissidenti raggiunge le aree urbane

Lui Segretario del governo del Cauca, Miller Hurtadoha confermato che il guerra contro i dissidenti Le FARC esistono già nei centri urbani dei comuni di questa regione del Paese.

Ciò è stato dimostrato nella notte di martedì scorso, 18 giugno. a Morales, quando i membri di questa organizzazione armata illegale si sono scontrati con l’Esercito Nazionale per le strade di questa cittadina al centro del dipartimento.

Di interesse: Lo sciopero degli insegnanti è stato revocato dopo il fallimento della riforma dell’istruzione

“Avevamo già affermato nei giorni scorsi che il conflitto armato lasciavano le zone rurali dei comuni per raggiungere le aree urbaneda qui il ripetuto appello al governo nazionale affinché rafforzi le nostre forze pubbliche affinché possano compiere pienamente la loro missione di protezione della popolazione civile”, ha aggiunto Hurtado.

Ora, i sindaci, la forza pubblica e il governo Lavorano per portare avanti le operazioni corrispondenti che consentono di evitare la protezione della popolazione civile situazioni come quella registrata nella località di El Plateado, in Algeriadove una casalinga e una bambina di due anni sono rimaste ferite dopo che un esplosivo, lanciato da un drone, è caduto sul tetto della loro casa.

“Ora la sfida è rafforzare l’area intelligence della nostra forza pubblica. Sono quindi necessari investimenti per rafforzare, non solo l’aspetto tecnologico, ma anche per ampliare la rete delle fonti umane, per essere un passo avanti rispetto alle intenzioni criminali dei gruppi armati fuori legge”, ha aggiunto il segretario del governo di Cauca. .

Di più in: La Camera dei Rappresentanti respinge le mozioni di censura contro i ministri della Sanità e della Difesa

Va ricordato che in questa zona del sud-ovest della Colombia, Numerosa la presenza militare dei dissidenti delle Farcper cui oggi sono l’organizzazione armata illegale responsabile di più di quindici attacchi contro la polizia e l’esercito in località come Cajibío, Morales, Suárez, Argelia, tra le altre.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-