‘Non ero una santa’ negli anni ’80, confessa di essere stata con più di 100 donne

‘Non ero una santa’ negli anni ’80, confessa di essere stata con più di 100 donne
‘Non ero una santa’ negli anni ’80, confessa di essere stata con più di 100 donne
‘Non ero una santa’ negli anni ’80, confessa di essere stata con più di 100 donne – .

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Le confessioni dell’artista arrivano in un momento di grande attenzione mediatica. Da qualche settimana Bon Jovi sta facendo parlare di sé con diverse dichiarazioni.

Un matrimonio solido, a prova di tentazioni

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

“Non ero un santo”, ammette Bon Jovi, che nonostante la sua frenetica vita sessuale di quegli anni, sottolinea che il suo matrimonio con Dorothea Hurley, con la quale è sposato da più di 30 anni e ha avuto quattro figli, non è mai stato intaccato.

Le confessioni dell’artista arrivano in un momento di grande attenzione mediatica. Da qualche settimana Bon Jovi sta facendo parlare di sé con diverse dichiarazioni.

Un matrimonio solido, a prova di tentazioni

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Jon Bon Jovi ha suscitato scalpore svelando un capitolo finora sconosciuto della sua vita. In una recente intervista, il rocker ha confessato di aver avuto rapporti con più di 100 donnes durante gli anni ’80, un periodo in cui era considerato uno dei più grandi sex simboli del mondo.

“Non ero un santo”, ammette Bon Jovi, che nonostante la sua frenetica vita sessuale di quegli anni, sottolinea che il suo matrimonio con Dorothea Hurley, con la quale è sposato da più di 30 anni e ha avuto quattro figli, non è mai stato intaccato.

Le confessioni dell’artista arrivano in un momento di grande attenzione mediatica. Da qualche settimana Bon Jovi sta facendo parlare di sé con diverse dichiarazioni.

Un matrimonio solido, a prova di tentazioni

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

Jon Bon Jovi ha suscitato scalpore svelando un capitolo finora sconosciuto della sua vita. In una recente intervista, il rocker ha confessato di aver avuto rapporti con più di 100 donnes durante gli anni ’80, un periodo in cui era considerato uno dei più grandi sex simboli del mondo.

“Non ero un santo”, ammette Bon Jovi, che nonostante la sua frenetica vita sessuale di quegli anni, sottolinea che il suo matrimonio con Dorothea Hurley, con la quale è sposato da più di 30 anni e ha avuto quattro figli, non è mai stato intaccato.

Le confessioni dell’artista arrivano in un momento di grande attenzione mediatica. Da qualche settimana Bon Jovi sta facendo parlare di sé con diverse dichiarazioni.

Un matrimonio solido, a prova di tentazioni

Jon Bon Jovi lHa realizzato ciò che sembrava impossibile nel mondo del rock: sposare la sua fidanzata del liceo in un matrimonio segreto durante l’apice della sua fama, e mantenere quel matrimonio per più di tre decenni senza scandali, voci di infedeltà o minacce di divorzio.

Tuttavia, lo stesso cantante ha messo in dubbio l’immagine di coppia perfetta che avevano proiettato in tutti questi anni.

Nella stessa intervista, Buon Jovi suggerisce che il successo della loro lunga relazione è in gran parte dovuto al tolleranza che sua moglie ha dimostrato.

Vedi: Marco Antonio Solís: Un viaggio nel passato attraverso foto inedite della sua infanzia

Anche se non ammette di essere stato infedele, Buon Jovi lo riconosce “non era un santo” nel suo periodo di massima fama, ma non al punto da mettere a rischio il suo matrimonio.

Le dichiarazioni di Bon Jovi hanno suscitato scalpore tra i suoi follower, che sono rimasti sorpresi dalle rivelazioni del cantante.

Bon Jovi ha però dimostrato di essere un uomo onesto e trasparente, condividendo una parte della sua vita che fino ad ora aveva tenuto privata.

VEDI: Supremo critica David Flow dopo l’invito come tiktoker in Brasile

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “La radio forma collegamenti invisibili ma allo stesso tempo così reali e così potenti”
NEXT dove sarà e quando acquistare i biglietti