Le chiavi della vittoria dei Mavericks in Gara 1

Le chiavi della vittoria dei Mavericks in Gara 1
Le chiavi della vittoria dei Mavericks in Gara 1

22 maggio 2024, 23:34 ET

I Dallas Mavericks hanno vinto Gara 1 della finale della Western Conference battendo i Minnesota Timberwolves al Target Center portandosi in vantaggio per 1-0, giocando un’ottima difesa e con un brillante secondo tempo di Luka Doncic.


IL Dallas Mavericks hanno rubato il Gioco 1 del Finale della Western Conference battendo il Target Center Lupi Timberwolves del Minnesota con il punteggio di 108-105 portandosi in vantaggio per 1-0 giocando un’ottima difesa e con un brillante secondo tempo Luca Doncic.

Anche se i locali avevano una migliore efficacia nel tiro da tre con il 36,6% rispetto al 24,0% di quelli di Dallas, il loro field goal non era altrettanto efficace e Jason Kidd sapeva come fermare Antonio Edwards.

Questi sono alcuni dei chiavi della vittoria dei Mavs nel gioco 1.

1.- Brillante secondo tempo di Luka Doncic. La guardia è esplosa nella seconda metà della partita in cui i Mavs sono andati in vantaggio per 11-0 nel quarto quarto per tornare in classifica. Di questi 11 punti, 7 sono arrivati ​​dallo sloveno.

Luka, sottotono nei primi due quarti, ha chiuso con 33 punti, 8 assist e 6 rimbalzi; oltre ad avere tre palle recuperate e un blocco.

2.- Combinazione Luka/Irving. Così come Luca Doncic la seconda parte è stata fantastica, Kyrie Irving ha guidato Dallas nel primo. A fine partita i due hanno totalizzato 63 punti e 12 assist. Di quegli assist, i Mavs hanno guadagnato 26 punti.

Kyrie ha anche contribuito con 5 board, 4 dei quali difensivi.

3.- Dominio sui rimbalzi, controllo di Anthony Edwards e difesa contro i Wolves in porta. Era strano che avessero come rivali Rudy Gobert E Città di Karl-Anthonysono stati i Mavs a controllare i rimbalzi, a lasciare il capocannoniere dei Wolves, ‘Ant-man’, con numeri ‘bassi’ e a rendere scomodi i field goal del Minnesota, che ha chiuso con una percentuale bassa.

Dallas è riuscito a prendere 48 rimbalzi, 37 dei quali difensivi, rispetto ai 40 dei Wolves, di cui 30 difensivi, ma solo 7 da Gobert e 7 da KAT.

Contro la difesa dei Mavs, Antonio Edwards Ha potuto segnare solo 19 punti in 41 minuti andando 6-16 dal campo, 5-12 dall’arco e 2-2 dai tiri liberi.

Allo stesso modo, la dinamica difensiva dei Mavs e la loro copertura hanno messo a disagio i tiratori dei Wolves, che hanno centrato 38 tentativi su 89 dal campo per un minimo 42,7% in questo range.

Quelli di Dallas hanno dimostrato che la tripla non è fondamentale centrando 6 su 25; Tuttavia, hanno costruito la vittoria in Gara 1 sulla loro difesa.

Quando e a che ora si svolgerà Gara 2 tra Wolves e Mavericks?

La seconda partita della finale della Western Conference si svolgerà venerdì al Target Center alle 18:30. CT.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I Nazionali pareggiano la serie a Detroit con la quinta vittoria consecutiva
NEXT Marcela Gómez ha rivelato il motivo della partenza di Daniela Henao dall’America