Ben Brereton ha criticato: sostengono Pedro Carcuro

Ben Brereton ha criticato: sostengono Pedro Carcuro
Ben Brereton ha criticato: sostengono Pedro Carcuro

Nazionale cilena

Il giornalista ha mandato l’attaccante nato in Inghilterra ad un reality show, suscitando il rifiuto di diversi ex giocatori.

Di Cristoforo Antunez

15/06/2024 – 10:56 CLT

©PhotosportIl giocatore cileno della Coppa del Mondo si scontra con Pedro Carcuro per aver detto che Ben Brereton è cattivo.

Dopo la vittoria della squadra cilena sul Paraguay, dure critiche Pedro Carcuro all’avanti Ben Breretonprecisando che non ha il livello della Roja e che se lo chiamano per essere simpatico allora la cosa migliore è che venga a far parte di un reality show.

Questo ha dato il tono e ci sono stati diversi ex allenatori ed ex calciatori che fanno parte dei panel dei programmi sportivi che non erano soddisfatti delle parole dell’uomo forte di TVN.

BOLAVIP parla con Miguel Angel Neira, che fin dall’inizio afferma di essere dalla parte del leggendario comunicatore. “Condivido assolutamente ciò che ha detto Don Pedro Carcuro, il miglior narratore della storia”, afferma.

Aggiungendo che “tempo fa sono stato colpito sui social per aver detto che Brereton era cattivo, ma se lui è terribile, il bastardo è cattivo, cosa vuoi che faccia? Non possiamo inventarlo, tecnicamente è pessimo”.

Subito dopo, il giocatore cileno dei Mondiali è caduto nelle mani dei detrattori del relatore. “Carcuro dice la verità, e tutti questi ex giocatori, allenatori che vanno in televisione, non fanno mai brutta figura con nessuno ed è per questo che tifano Ben”, dice.

Miguel Ángel Neira assicura che gli ex calciatori presenti nei panel del programma parlano di puro humour…

Miguel Ángel Neira non si ferma qui e afferma: “Gli ex calciatori dicono sciocchezze in televisione, quando guardo le partite le vedo senza audio, ed è fantastico vedere una partita senza audio, ma preferisco così all’ascolto questi signori”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’argentino Pedro Cachín sostituisce David Goffin nel Luanco Beach Tennis Tournament
NEXT “Sono spagnolo, ma sono con te”