Queste sono le nuove funzionalità di YouTube per rivoluzionare i video online

Queste sono le nuove funzionalità di YouTube per rivoluzionare i video online
Queste sono le nuove funzionalità di YouTube per rivoluzionare i video online

L’utilizzo dei social network, non c’è dubbio, è in aumento e copre più campi d’azione. Se a ciò aggiungiamo i nuovi progressi tecnologici (intelligenza artificiale, realtà virtuale e aumentata) e un pubblico sempre più dipendente dai contenuti per l’informazione. Non è strano quindi che una delle reti più utilizzate, YouTube, lo faccia un aggiornamento piuttosto profondo alle sue capacità.

Le misure sono attualmente in fase di test per una percentuale limitata di spettatori e creatori. Tutto ciò è stato dettagliato da Google in un post in cui YouTube afferma di aver avviato un test per i riepiloghi delle chat live generati dall’intelligenza artificiale. La piattaforma spiega che il suo software l’intelligenza artificiale creerà riassunti basati nelle chat pubblicate in una trasmissioneOn vivere.

Gli spettatori possono vedere un’istantanea delle conversazioni più “eccitanti” per capirle più velocemente senza dover scorrere molto. YouTube aggiunge che la chat di una trasmissione in diretta devi disporre di una quantità sufficiente di dati di chat prima che l’IA possa attivarsi e iniziare a riassumere. Per ora è utilizzabile solo in alcuni live streaming e in inglese e nelle chat con molte visualizzazioni.

“Stiamo sperimentando i riepiloghi delle live chat generati dall’intelligenza artificiale – spiega il post. Se fai parte del gruppo sperimentale, vedrai un banner nella parte superiore della chat dal vivo quando ti unisci a uno streaming live che ha accumulato abbastanza attività di chat prima di partecipare. Questi riepiloghi delle chat vengono creati dalle chat pubblicate (che significa che non utilizzeranno il testo trattenuto per la revisione o che contiene parole bloccate o è stato inviato da utenti bloccati). Se desideri lasciare commenti sui riepiloghi, puoi farlo facendo clic sul menu a 3 punti > Invia commenti.

Il prossimo aggiornamento della piattaforma riguarda un nuovo modo per gli utenti di scoprire i canali attraverso i codici QR. YouTube afferma che questo è disponibile solo tramite la sua app mobile e informa i creatori del test di accedere alla scheda “Tu”. Un nuovo chip “Condividi il tuo canale” verrà visualizzato sotto il tuo handle, che produce un codice QR interattivo.

Il post indica che gli utenti possono Condividi questi codici ovunque e consenti agli utenti online e offline Possono scansionarli. Solo un piccolo gruppo di creatori riceverà questo test. Tuttavia, YouTube afferma che descriverà nei dettagli un’espansione se tutto andrà bene.

Infine, YouTube sta sperimentando l’integrazione di Google Lens nella sua barra di ricerca. La funzione funziona in modo simile a Lens in altre applicazioni, poiché gli utenti possono catturare ciò che vedono con la fotocamera del proprio telefono ed effettuare ricerche nel database di YouTube. Grazie a questo appariranno tutti i risultati legati a ciò che abbiamo visto.

Un dettaglio interessante è che creatori e spettatori potranno vedere le miniature delle immagini e selezionarle per aprire più contenuti. Secondo Google, questo è un modo per i creatori di valutare che tipo di foto attirano gli spettatori a fare clic sui tuoi contenuti. Pertanto, possono caricare fino a tre miniature, che verranno visualizzate al pubblico con un feedback su quale ha ottenuto il rendimento migliore.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Assomiglia così tanto a Stardew Valley che potresti confonderlo. Chef RPG, un gioco di gestione e simulazione di ristoranti, arriverà quest’anno su PC: Stardew Valley
NEXT 20 GB di RAM e batteria da 5200 mAh