I London Knights segnano sui primi due tiri e vincono 7-3 su Spirit

Pubblicato il 01 maggio 2024Ultimo aggiornamento 23 minuti fa5 minuti di lettura

Puoi salvare questo articolo registrandoti gratuitamente qui. Oppure accedi se hai un account.

Contenuto dell’articolo

SAGINAW, Michigan. – Chris Lazary sta giocando la stessa carta che tante squadre hanno giocato in passato dietro ai Knights in una grande serie di playoff.

L’allenatore di Saginaw ha definito l’equipaggio di Dale Hunter “tuffatori” di lunga data dopo la combattuta vittoria di Londra per 7-3 in Gara 4 prima dei 3.814 di mercoledì al Dow Event Center. I Knights hanno la possibilità di eliminare i padroni di casa della Memorial Cup venerdì sul ghiaccio di casa, dove sono 4-0 contro lo Spirit in questa stagione.

Pubblicità 2

Questo annuncio non è stato ancora caricato, ma il tuo articolo continua di seguito.

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO SOLO AGLI ABBONATI

Iscriviti ora per leggere le ultime notizie nella tua città e in tutto il Canada.

  • Articoli esclusivi di Ryan Pyette, Dale Carruthers, Jane Sims, Norman De Bono e altri. Inoltre, la newsletter Noon News Roundup nei giorni feriali e la newsletter LFP Weekender nei fine settimana.
  • Accesso online illimitato alla London Free Press e a 15 siti di notizie con un account.
  • London Free Press ePaper, una replica elettronica dell’edizione cartacea da visualizzare su qualsiasi dispositivo, condividere e commentare.
  • Puzzle giornalieri, incluso il cruciverba del New York Times.
  • Sostieni il giornalismo locale.

ISCRIVITI PER SBLOCCARE PIÙ ARTICOLI

Iscriviti ora per leggere le ultime notizie nella tua città e in tutto il Canada.

  • Articoli esclusivi di Ryan Pyette, Dale Carruthers, Jane Sims, Norman De Bono e altri. Inoltre, la newsletter Noon News Roundup nei giorni feriali e la newsletter LFP Weekender nei fine settimana.
  • Accesso online illimitato alla London Free Press e a 15 siti di notizie con un account.
  • London Free Press ePaper, una replica elettronica dell’edizione cartacea da visualizzare su qualsiasi dispositivo, condividere e commentare.
  • Puzzle giornalieri, incluso il cruciverba del New York Times.
  • Sostieni il giornalismo locale.

REGISTRATI/ACCEDI PER SBLOCCARE PIÙ ARTICOLI

Crea un account o accedi per continuare la tua esperienza di lettura.

  • Accedi ad articoli da tutto il Canada con un unico account.
  • Condividi i tuoi pensieri e unisciti alla conversazione nei commenti.
  • Goditi articoli aggiuntivi al mese.
  • Ricevi aggiornamenti via email dai tuoi autori preferiti.

Accedi o crea un account

O

Contenuto dell’articolo

Contenuto dell’articolo

“Stiamo semplicemente copiando quello che fa Londra”, ha detto Lazary, l’allenatore dello Spirit. “Si tuffano ovunque nel ghiaccio e hanno tutto l’anno. In campionato lo sanno tutti. Ora, la lega ha deciso che chiameranno i rigori per i tuffi e stanno pareggiando le chiamate”.

Lo Spirit è stato convocato tre volte per tuffi nelle ultime due partite, incluso il potenziale cliente dei Montreal Canadiens Owen Beck nel primo periodo della sconfitta di mercoledì. Ciò è accaduto poco dopo che l’attaccante londinese Ruslan Gazizov è stato fischiato per abbellimento.

I Cavalieri non hanno apprezzato l’accusa generale e hanno indicato che i giocatori dello Spirito stanno cadendo troppo facilmente.

“Hanno ragazzi sparsi sul ghiaccio”, ha detto il vice allenatore londinese Rick Steadman. “Possono dire quello che vogliono di noi. Sta andando in entrambe le direzioni. “È quello che è.”

AVVIO RAPIDO: I Knights hanno segnato nei primi due tiri della partita e lo Spirit non è mai riuscito a pareggiare nemmeno con loro per il resto del percorso.

“È stato bello iniziare bene”, ha detto l’allenatore londinese Dale Hunter. “Abbiamo eseguito alcune buone giocate subito e siamo stati ricompensati per questo.”

Il difensore Sam Dickinson ha segnato appena 28 secondi dopo l’ingaggio iniziale per completare alcuni passaggi meravigliosi e l’attaccante Sam O’Reilly ne ha aggiunto un altro per stordire la panchina dello Spirit e i suoi fedeli.

Contenuto dell’articolo

Pubblicità 3

Questo annuncio non è stato ancora caricato, ma il tuo articolo continua di seguito.

Contenuto dell’articolo

Sembra che O’Reilly, che ha segnato due gol dopo essere stato morso da un serpente per gran parte della post-stagione, abbia il suo tocco in rete.

“Volevo continuare a giocare nel modo giusto e spero che i rimbalzi arrivassero”, ha detto l’attaccante esordiente. “Lo hanno fatto e ne siamo usciti bene e ha funzionato.”

La sua battuta era incredibile. Max McCue, mostrando una grande leadership, ha fornito tre assist ed è stato più 6 mercoledì. Easton Cowan era più-5 e O’Reilly era più-4.

I Knights avevano perso le prime tre visite al Dow e avevano ceduto 19 gol, di cui sei lunedì. Ma sono rimasti fedeli alla loro struttura, hanno realizzato alcuni rigori chiave e il portiere Michael Simpson è tornato in ottima forma dopo essere stato ritirato in Gara 3.

“Dobbiamo sparargli addosso nel traffico”, ha detto Beck, il vecchio compagno di squadra di Simpson a Peterborough. “Dobbiamo restare affamati e trovare rimbalzi. Ci sono molte possibilità in giro vicino alla piega.

Sono stati i Knights – sul gol vincente di Oliver Bonk nel secondo periodo – a trovare il disco vagante nella mischia. Ora hanno la possibilità di prenotare un posto nella finale dell’OHL per il secondo anno consecutivo.

“Abbiamo detto ai nostri ragazzi che questa sarebbe diventata una battaglia mentale”, ha detto Lazary. “Siamo sicuramente in grado di vincere una partita. Siamo capaci di vincere due e tre. È tra le orecchie. C’è carattere in quella stanza. Vinceremo (il prossimo) e non vedo l’ora.

Pubblicità 4

Questo annuncio non è stato ancora caricato, ma il tuo articolo continua di seguito.

Contenuto dell’articolo

EDOARDO INDIETRO: Il difensore londinese Jackson Edward è tornato in formazione dopo tre partite saltate per motivi personali. Mercoledì il ventenne capitano alternativo è stato la sua consueta presenza fisica, ha contribuito a tenere a bada Saginaw nella fase offensiva e ha concluso con un punteggio di più 2.

“Avevamo (avevamo bisogno di lui)”, ha detto Dale Hunter. “È uno dei nostri quattro big D e significa molto riaverlo. “Ho giocato davvero bene.”

I 25 minuti di hockey duro di Edward hanno ridotto il carico di lavoro di Bonk, Isaiah George e Sam Dickinson. Ha avuto un playoff produttivo segnando una volta con sei punti, è più-11 e ha registrato 22 minuti di penalità.

INTORNO ALLA PISTA: Mercoledì North Bay ha battuto Oshawa ai tempi supplementari estendendo la finale dell’Est a cinque partite. . . Entrambi i gol di Sam Dickinson sono arrivati ​​nel primo mezzo minuto di gioco – mercoledì e gara 3 a Kitchener nel secondo turno. . . I Knights sono migliorati fino al 15-3 di tutti i tempi nelle partite di playoff contro Saginaw. . . Il giocatore dell’anno dell’OHL dovrebbe essere annunciato giovedì. Easton Cowan di Londra e Zayne Parekh di Saginaw sono i nominati per le rispettive squadre. . . Parekh ha vinto il titolo di difensore dell’anno dell’OHL questa settimana, seguendo l’ex compagno di squadra Pavel Mintyukov, che ha concluso la scorsa stagione con l’Ottawa. . . James Guo di Saginaw è stato originariamente sospeso a tempo indeterminato per un taglio alla testa nella serie Sault Marie. La lega alla fine ha deciso per cinque partite: lo stesso Kaleb Lawrence di Londra ha ottenuto un colpo di testa contro Kitchener. Entrambi possono tornare venerdì per Gara 5. . . Il londinese Jett Luchanko dei Guelph Storm è stato nominato il giocatore più sportivo dell’OHL. Il laureato di Jr. Knights ha segnato 20 gol e 74 punti con soli 36 minuti di rigore in 68 partite durante la sua stagione di draft NHL. . . Sawyer Boulton ha ricevuto un major di cinque minuti e, dopo la revisione del video, una penalità di slew foot match per aver sconfitto Lincoln Moore nell’ultimo mezzo minuto. La Lega valuterà la situazione per un’eventuale sospensione.

Pubblicità 5

Questo annuncio non è stato ancora caricato, ma il tuo articolo continua di seguito.

Contenuto dell’articolo

[email protected]

PLAYOFF DELL’OHL

Cavalieri 7, Spirito 3

(Londra guida la finale della Western Conference al meglio delle sette 3-1)

Gol a Londra: Sam O’Reilly (2) Sam Dickinson, Landon Sim, Oliver Bonk, Easton Cowan, Isaiah George

Gol di Saginaw: Calem Mangone, Jorian Donovan, Owen Beck

Successivo: Gara 5 è venerdì alle 19:00 ai Budweiser Gardens.

Mercoledì

Al Dow Event Center

Cavalieri 7, Spirito 3

Primo periodo

1. Londra, Dickinson 2 (O’Reilly, McCue) 0:28

2. Londra, O’Reilly 2 (Cowan, Bonk) 2:29

3. Saginaw, Mangone 7 (Beck, Sapovaliv) 5:13 (pp)

Rigori – Bonk, Ldn (controllo incrociato) 4:29, Gazizov, Ldn (tuffo), Hache, Sag (fendente) 8:39, Dickinson, Ldn (sgrossatura), Beck, Sag (tuffo) 13:10, Halttunen, Ldn (taglio) 16:00, Halttunen, Ldn (controllo incrociato) 19:33.

Secondo periodo

4. Londra, Sim 4 (McCue, Gazizov) 4:04

5. Saginaw, Donovan 2 (Gervais, Willis) 5:44

6. Londra, Bonk 3 (Julien, Halttunen) 10:17 (pp)

7. Saginaw, Beck 4 (Parekh, Mangone) 13:26 (pp)

Rigori – Dionicio, Sag (sgambetto) 1:52, Mangone, Sag (sgrossatura) 9:08, Gazizov, Ldn (taglio) 12:29, Nicholl, Ldn (controllo incrociato) 15:40.

Pubblicità 6

Questo annuncio non è stato ancora caricato, ma il tuo articolo continua di seguito.

Contenuto dell’articolo

Terzo periodo

8. Londra, Cowan 4 (McCue, O’Reilly) 15:55

9. Londra, O’Reilly 3 (George) 17:09 (it)

10. Londra, George 4 (non assistito) 18:43 (it)

Sanzioni – Edward, Ldn (10 minuti di cattiva condotta), O’Reilly, Ldn, Bloom, Sag (grossolano) 18:04, R. Boulton, Ldn (10 minuti di cattiva condotta), S. Boulton, Ldn (penalità di slew foot match) , cattiva condotta nel gioco) 19:34.

Tiri in porta di

Londra 9 8 11–28

Saginaw 14 12 11–37

Giochi di potere: Ldn 1-2. Abbassamento 2-6.

Portieri: Simpson, Ldn (V, 11-1). Lalonde, Sag (L, 4-6).

Arbitri: Darcy Burchell, Tyson Stewart. Guardalinee: Adam Harris, Luke Pye.

Presenze – 3.814.

Tre stelle: 1. Oliver Bonk, Knights; 2. Sam O’Reilly, Cavalieri; 3. Easton Cowan, Cavalieri.

Consigliato dalla Redazione

  1. Il portiere dei London Knights Michael Simpson ferma un tiro di rovescio di Matyas Sapovaliv del Saginaw Spirit nel secondo periodo di Gara 2 della finale della OHL Western Conference ai Budweiser Gardens di Londra domenica 28 aprile 2024. (Derek Ruttan/The London Free Press )

    Saginaw Spirit ottiene la serie di vittorie consecutive nei playoff dei London Knights con una vittoria schiacciante per 6-2

  2. Jacob Julien, attaccante dei London Knights, festeggia dopo che il compagno di squadra Kasper Halttunen ha segnato su Nolan Lalonde del Saginaw Spirit durante il primo periodo di Gara 2 della finale della OHL Western Conference ai Budweiser Gardens di Londra domenica 28 aprile 2024. (Derek Ruttan/The London Free Premere)

    I London Knights contrastano Saginaw Spirit e migliorano il record dei playoff portandolo a 10-0

Contenuto dell’articolo

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Prezzi dell’oro stabili in attesa dei dati sull’inflazione statunitense
NEXT Le visite di Alianza Lima agli attuali campioni della CONMEBOL Libertadores