Il sospettato di attacco con la spada a Londra appare in tribunale con l’accusa di omicidio nella morte di un adolescente

Il sospettato di attacco con la spada a Londra appare in tribunale con l’accusa di omicidio nella morte di un adolescente
Il sospettato di attacco con la spada a Londra appare in tribunale con l’accusa di omicidio nella morte di un adolescente

LONDRA (AP) – Un uomo accusato di aver brandito una spada in uno scontro violento a Londra che ha ucciso un adolescente, ferito gravemente due agenti di polizia e ferito due uomini è comparso in tribunale giovedì per affrontare le accuse di omicidio e tentato omicidio.

Marcus Arduini Monzo, 36 anni, che ha la doppia cittadinanza spagnola e brasiliana, è accusato di omicidio per la morte di Daniel Anjorin, 14 anni, ucciso mentre andava a scuola martedì mattina in un sobborgo nordorientale di Londra.

Il procuratore David Burns ha detto che Monzo si è schiantato con il suo furgone a Hainault prima delle 7 di martedì, colpendo un uomo. Poi è sceso dal furgone e ha detto all’uomo che lo avrebbe ucciso prima di tagliargli il collo.

Ha poi fatto irruzione in una casa vicina, dove una coppia dormiva con la figlia di 4 anni. Ha gridato di credere in Dio e ha aggredito il padre della ragazza, ferendolo al collo e al braccio.

Monzo poi tese un’imboscata ad Anjorin, tagliandogli il collo e pugnalandolo al petto mentre giaceva a terra.

Quando gli agenti di polizia sono arrivati ​​e hanno cercato di aiutare il ragazzo, Monzo è saltato dai cespugli ed è scappato, ha detto Burns. Gli agenti si sono lanciati all’inseguimento e Monzo si è lanciato contro un’agente donna, che ha ricevuto “ferite terribilmente gravi”, ha detto il commissario di polizia Mark Rowley alla radio LBC.

Rowley ha riconosciuto che l’ufficiale ha quasi perso una mano e ha detto che i chirurghi hanno trascorso ore “sostanzialmente rimettendo insieme il suo braccio”.

Nello scontro anche il compagno dell’agente ha riportato gravi ferite al braccio e alla mano.

I rinforzi delle forze dell’ordine hanno successivamente messo all’angolo Monzo e hanno usato una pistola stordente per sottometterlo e prenderlo in custodia.

Monzo, che indossava una tuta grigia e teneva il braccio sinistro sul petto per l’infortunio nell’incidente del furgone, non ha presentato una dichiarazione alla Corte dei magistrati di Westminster ed è stato tenuto in custodia. Martedì è stata fissata un’altra udienza presso il tribunale penale centrale noto come Old Bailey.

È accusato di due capi di imputazione ciascuno di tentato omicidio e lesioni personali gravi, oltre a singoli capi di imputazione di furto con scasso aggravato e possesso di un oggetto lama.

La comparizione in tribunale è arrivata mentre gli elettori londinesi si recavano alle urne per eleggere il proprio sindaco e i membri del consiglio locale dopo una campagna in cui la criminalità e la fiducia nelle forze di polizia della capitale erano questioni importanti.

Rowley, che guida il servizio di polizia metropolitana, ha applaudito i suoi agenti per aver corso verso il pericolo. Ha detto che sono arrivati ​​12 minuti dopo aver ricevuto la prima chiamata e il sospettato è stato arrestato 10 minuti dopo.

Brian Melley, Associated Press

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Marcus Monzo, 36 anni, accusato di omicidio dopo che la furia della spada di Hainault ha lasciato un ragazzo di 14 anni morto e altri quattro feriti è un “mistico” vestito da Robin Hood
NEXT Un uomo di West Plains riporta ferite gravi in ​​un incidente con un solo veicolo martedì pomeriggio