#3DExpress: un nuovo centro di produzione additiva per petrolio e gas in Nigeria

#3DExpress: un nuovo centro di produzione additiva per petrolio e gas in Nigeria
#3DExpress: un nuovo centro di produzione additiva per petrolio e gas in Nigeria

Ancora una volta, torniamo con #3DEXPRESS per mostrarvi tutti i punti salienti delle novità dal settore della produzione additiva questa settimana! Innanzitutto, in Nigeria è stato sviluppato un nuovo centro di produzione di additivi per petrolio e gas allo scopo di contribuire a rivitalizzare le infrastrutture ormai obsolete del paese. Successivamente, dai un’occhiata al nuovo accordo tra Sintx e Prodways per la fornitura di materiali ceramici e la chiusura della raccolta fondi da 10 milioni di euro di 3Deus Dynamics in quanto l’azienda mira a diventare leader mondiale nella stampa 3D in silicone. Quindi scopri di più sulle cinque nuove stampanti del produttore Kings 3D Group prima di saperne di più sulla convalida della stampante Asiga per la famiglia di resine Flexcera™ di Desktop Health™. Divertitevi e passate uno splendido fine settimana!

3YOURMIND e RusselSmith sviluppano un centro di produzione di additivi per petrolio e gas in Nigeria

La Nigeria è rinomata per le sue vaste riserve di petrolio e gas, che la rendono uno dei principali attori nel settore energetico dell’Africa occidentale. Tuttavia, molte infrastrutture del Paese sono obsolete e necessitano di manutenzione a causa della mancanza di pezzi di ricambio. L’azienda RusselSmith sta lavorando per porre rimedio a questa situazione producendo parti in loco utilizzando la produzione additiva, semplificando così la manutenzione, con una nuova produzione additiva centrata in Nigeria. In qualità di primo fornitore di apparecchiature per la produzione additiva industriale nell’Africa occidentale, RusselSmith ha ricevuto l’approvazione dalla Nigerian Upstream Petroleum Regulatory Commission (NUPRC) per utilizzare la stampa 3D non metallica nell’industria petrolifera e del gas del paese. In collaborazione con 3YOURMIND, un’azienda con sede a Berlino specializzata nell’identificazione delle parti, RusselSmith mira a migliorare i componenti per l’industria energetica upstream. Kayode Adeleke, CEO di RusselSmith, esprime il suo entusiasmo per la partnership e il suo potenziale impatto sull’economia regionale: ““Siamo lieti di collaborare con 3YOURMIND per migliorare le nostre soluzioni e non vediamo l’ora di avere insieme un impatto positivo nella regione”.

Accordo tra Sintx e Prodways per la fornitura di materiali ceramici per la stampa 3D

SINTX Technologies e Prodways hanno annunciato una partnership tecnica e un accordo di fornitura di materiali ceramici per la stampa 3D. SINTX, esperta nello sviluppo e nella commercializzazione di ceramica tecnica, fornirà i suoi materiali ceramici a Prodways, produttore di macchinari industriali. Prodways utilizzerà le ceramiche di silice e allumina di SINTX sulla sua ultima generazione di macchine MovingLight, appositamente progettate per la produzione additiva ceramica. Vincent Icart, CTO e COO di Prodways, ha aggiunto: “Siamo lieti di migliorare le nostre macchine MovingLight sviluppate con materiali SINTX, poiché la nostra esperienza combinata ci consentirà di essere un fornitore di soluzioni end-to-end per le applicazioni di stampa 3D ceramica più esigenti”.

La stampante 3D ProMaker LD10 fa parte della gamma MovingLight DLP di Prodways (crediti fotografici: Prodways)

3Deus Dynamics, futuro leader nella stampa 3D in silicone?

3Deus Dynamics ha chiuso con successo una raccolta fondi da 10 milioni di euro con l’obiettivo di trasformare il settore della stampa 3D in silicone. L’obiettivo finale è diventare il precursore globale in questo campo. Ciò verrà utilizzato per espandere la propria presenza commerciale globale nel settore della stampa 3D in silicone, rafforzare l’industrializzazione della tecnologia Dynamic Moulding dalla nuova sede francese, intensificare gli sforzi di ricerca e sviluppo e integrare gli standard di qualità richiesti dai mercati sanitari e dai mercati altamente specializzati. mercati industriali come quello aerospaziale o della difesa. Tutto ciò sarà realizzato perseguendo una strategia di decarbonizzazione dei prodotti Dynamic Moulding. Julien Barthès, CEO e fondatore di 3Deus Dynamics, ha commentato: “Questo round di finanziamento rappresenta un nuovo importante passo avanti nella nostra ambizione di diventare leader mondiale. La nostra partnership con Elkem non solo accelererà la nostra espansione internazionale, ma consoliderà anche la nostra posizione di leader nel settore”.

Kings 3D Group lancia cinque nuove stampanti

Con la fiera della stampa 3D TCT Asia a pochi giorni di distanza, la società high-tech Kings 3D sta prendendo l’iniziativa di mostrare le sue nuove stampanti 3D nella sua fabbrica di Zhuhai. L’evento, organizzato dal proprio istituto di ricerca sulla produzione additiva, mette in evidenza 5 nuove stampanti. La prima, DiMetal-500M, è una soluzione di fusione a letto di polvere a quattro laser, destinata ai settori aerospaziale, automobilistico e medico. La seconda, denominata LASERDD-660, è una soluzione ibrida che combina tecnologie DED e sottrattive in un unico centro di lavoro. La terza, HSLA-400, è una stampante SLA ad alta velocità con un volume di stampa di 200x160x300 mm. Il quarto, il BJ-M400, è una soluzione Binder Jetting per metalli come leghe di alluminio, rame e titanio. Infine, la DED-A800, con un volume di stampa di 600x400x400 mm, segue il processo DED ed è compatibile con metalli come acciaio al carbonio, acciaio inossidabile e leghe di alluminio. Ampliando la propria gamma di prodotti, Kings 3D Group, precedentemente specializzato in stampanti 3D SLA, rafforza la sua posizione di leader nella produzione additiva in Cina.

Desktop Health™ annuncia la convalida della stampante Asiga per le resine della famiglia Flexcera™

Desktop Health ha annunciato che la sua famiglia di popolari resine nanoceramiche approvate dalla FDA 510 (k) per protesi dentali rimovibili e restaurative stampate in 3D è stata convalidata per l’uso sulle stampanti 3D Asiga. Asiga è il secondo fornitore di hardware di terze parti a convalidare le resine da utilizzare sulle sue stampanti 3D, e se ne prevedono altre in arrivo, secondo un comunicato stampa di Desktop Health. Ric Fulop, CEO di Desktop Metal, conferma: “Flexcera è un leader innegabile nel mercato dentale delle nanoceramiche stampate in 3D e continuiamo a rendere questa scelta popolare disponibile per altre piattaforme ad alta potenza. Siamo assolutamente lieti di accogliere i clienti Asiga nella famiglia Flexcera. Asiga ha una delle più grandi basi installate di stampanti DLP® sia in Nord America che in Europa, e non vediamo l’ora che sempre più clienti possano usufruire del materiale”.

Crediti fotografici: Salute del desktop

Cosa ne pensate di questo nuovo centro di produzione additiva Oil & Gas in Nigeria? Fatecelo sapere in un commento qui sotto o sul ns LinkedIn, FacebookE Twitter pagine! Non dimenticare di iscriverti al nostro settimanale gratuito newsletter qui per le ultime notizie sulla stampa 3D direttamente nella tua casella di posta! Puoi trovare tutti i nostri video anche sul nostro Youtube canale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Crollo del ponte di Baltimora: la nave dietro l’incidente deve essere rimessa a galla e spostata | Notizie dal mondo
NEXT L’esplosione dell’Intelligenza Artificiale