Un’esplosione scuote una città nel nord-est dell’Afghanistan

Un’esplosione scuote una città nel nord-est dell’Afghanistan
Un’esplosione scuote una città nel nord-est dell’Afghanistan

Kabul, 8 maggio (EFE).- Un’esplosione è stata registrata mercoledì nella provincia di Badakhshan, nel nord-est dell’Afghanistan, senza che si conoscano al momento i dettagli dell’obiettivo o delle possibili vittime, hanno riferito fonti ufficiali all’EFE.

“C’è stata un’esplosione nella città (di Faizabad), ma finora non ci sono informazioni sulle vittime”, ha informato all’EFE il direttore dell’Informazione e della Cultura della provincia di Badakhshan, Zabiullah Amiri, aggiungendo che l’azione ha avuto luogo intorno alle 12:00 ora locale (07:30 GMT).

Si presume che l’esplosione sia stata causata da una bomba piazzata su un veicolo di ufficiali delle forze talebane, secondo una fonte governativa talebana citata dal canale di notizie Tolo.

Al momento, nessuna organizzazione ribelle o terroristica ha rivendicato l’attacco.

L’Isis, divenuto il principale rivale dei talebani dopo il ritiro delle truppe internazionali, ha rivendicato la quasi totalità degli attentati commessi dall’agosto 2021, quando i talebani hanno preso il potere.

Sebbene i talebani insistano nel negare che l’organizzazione armata rappresenti una sfida alla sicurezza, lo Stato islamico del Khorasan, il ramo afghano del gruppo terroristico, è emerso come la principale minaccia alla stabilità del Paese.

Almeno 23 persone sono morte e altre 60 sono rimaste ferite in una forte esplosione che ha scosso gli uffici di un ente bancario nella città di Kandahar il 21 marzo, un attacco poi rivendicato dall’IS. EFE

lk-mvg/igr/jac

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Le aziende cinesi vincono gare di licenza per esplorare i giacimenti di petrolio e gas dell’Iraq
NEXT L’uomo dietro il dibattito virale sull’abito “bianco-oro” del 2015 ammette di aver strangolato la moglie; ecco tutto quello che devi sapere | Notizie di tendenza