Perché i tifosi dell’Arsenal dovrebbero capire che la squadra di Arteta è la migliore dopo gli Invincibili

Perché i tifosi dell’Arsenal dovrebbero capire che la squadra di Arteta è la migliore dopo gli Invincibili
Perché i tifosi dell’Arsenal dovrebbero capire che la squadra di Arteta è la migliore dopo gli Invincibili

Perché i tifosi dell’Arsenal dovrebbero apprezzare di più la squadra attuale

Molti tifosi hanno criticato l’Arsenal per aver buttato via il titolo quest’anno e l’anno scorso, ma molti dimenticano che abbiamo la nostra squadra migliore dai tempi degli Invincibili.

Gli uomini che sono rimasti imbattuti per 49 partite di campionato e hanno alzato l’unico trofeo d’oro della Premier League 2003/04 hanno sicuramente fissato un livello abbastanza irraggiungibile nell’era di oggi. Ogni squadra che da allora ha meritato il titolo di Premier League ha perso almeno una partita durante la sua stagione di successo, come Manchester City, Manchester United, Liverpool, Chelsea e Leicester City.

Affermare questo, a meno che non arriviamo vicini all’imbattuto durante la stagione e alla vittoria del titolo per avere una squadra di cui tutti possiamo essere orgogliosi, è semplicemente irragionevole. Dovremmo essere ancora orgogliosi di ciò che abbiamo ottenuto 20 anni fa, ma è stato più o meno un caso isolato: l’unica altra squadra nella storia del massimo campionato inglese a vincere il titolo e a rimanere imbattuta per una stagione è stata il Preston North End nel 1889 che ha completato quasi 20 partite in meno!

In termini di punti complessivi guadagnati in una stagione, l’Arsenal ha fatto peggio della stagione appena trascorsa rispetto alla stagione Invincible 2003/04, ma di un solo punto. Nel 2004 la squadra di Arsene Wenger ha raggiunto i 90 punti rispetto ai Gunners di Mikel Arteta che quest’anno hanno totalizzato 89 punti, il che è abbastanza vicino a niente, nessuna differenza.

Tuttavia quest’anno siamo stati molto più cinici sotto porta e una squadra più offensiva di quella degli Invincibili, abbiamo segnato quasi 20 gol in più! Alla fine della stagione 2003/04 i Gunners collezionarono 73 gol in meno rispetto agli attuali 91 gol messi a segno esattamente due decenni dopo.

Siamo anche arrivati ​​secondi per due stagioni consecutive e, nonostante il dolore di non aver vinto la Premiership almeno una volta, di certo non ci arrivavamo così vicino dai tempi degli Invincibles.

Forse Gabriel Jesus non è Thierry Henry e forse David Raya non è proprio Jens Lehmann, ma almeno eravamo bravi quanto il Manchester City, se non migliore, che poi vinse un record battendo quattro Premiership di fila, il tutto senza batterci per tutta la stagione 2023/24!

Accetti di non dare alcun abuso personale agli altri tifosi dell’Arsenal. Ognuno può avere le proprie opinioni anche se non le condivide. NON COSTA NULLA ESSERE EDUCATIVO CON GLI ALTRI TIFOSI DELL’ARSENAL.

Altre storie/Ultime notizie

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Inghilterra, finale imbattibile degli Europei a Berlino
NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare