Mª Luisa Martínez Gistau, nuova presidentessa dell’Eccellenza Aziendale (Buona Governance) :: Impegno CSR

Mª Luisa Martínez Gistau, nuova presidentessa dell’Eccellenza Aziendale (Buona Governance) :: Impegno CSR
Mª Luisa Martínez Gistau, nuova presidentessa dell’Eccellenza Aziendale (Buona Governance) :: Impegno CSR

Mª Luisa Martínez Gistau, finora vicepresidente del Corporate Excellence – Center for Reputation Leadership, assume la guida del Consiglio di fondazione, in sostituzione di Eduardo Navarro, che ha ricoperto la carica di presidente per conto di Telefónica negli ultimi 4 anni.

Assumendo la presidenza, Martínez Gistau ha ringraziato il Consiglio di Amministrazione per la fiducia e il sostegno e ha sottolineato il lavoro della Fondazione, “un’organizzazione che è già essenziale quando si tratta di stabilire solidi indicatori per misurare e valutare gli intangibili attraverso una prospettiva multistakeholder e multidimensionale nel prendere decisioni strategiche aziendali.”

La nuova presidentessa del Corporate Excellence – Center for Reputation Leadership ha sottolineato l’impegno del Consiglio di fondazione da lei guidato “continuare a scommettere sull’integrazione degli asset immateriali nelle decisioni strategiche delle organizzazioni.” Solo le aziende e i professionisti che comprendono l’importanza della gestione dei propri beni immateriali potranno operare in un contesto di cambiamento sempre più turbolento, complesso e sempre meno controllabile. ha aggiunto.

Per questo, spiega Mª Luisa Martínez Gistau, “è necessario continuare a promuovere la formazione – asse essenziale del lavoro di Corporate Excellence – nella gestione degli intangibili e nell’analisi dell’ambiente per ottenere una comprensione profonda e trasversale del contesto, che consenta di contribuire al progresso delle rispettive aziende. ”

A sua volta, il Consiglio di Amministrazione ha nominato all’unanimità Jordi García Tabernero, direttore generale degli Affari Pubblici e della Sostenibilità della Natura, vicepresidente della Fondazione.

Ringraziamenti del Consiglio di Amministrazione a Eduardo Navarro (Telefónica)

Il cambio di mandato risponde al termine naturale per la sostituzione delle posizioni di Presidenza e Vice Presidenza stabilito dagli statuti fondatori di Corporate Excellence – Center for Reputation Leadership. Sotto il mandato di Eduardo Navarro, divenuto presidente della Fondazione in un contesto complesso con l’epidemia di COVID-19, la Fondazione ha continuato a crescere e consolidare il suo ruolo di istituzione di riferimento nella gestione della reputazione, della comunicazione e degli intangibili.

In questo senso il Consiglio dei Garanti ha espresso la propria”Grazie a Eduardo per il grande lavoro svolto in questi anni di profondi cambiamenti, ambienti dinamici, altamente competitivi e grandi rischi e sfide per la gestione aziendale. La leadership di Eduardo è stata decisiva nel posizionare la Fondazione come un ecosistema di innovazione e collaborazione unico nella sua categoria e nel mettere in luce il contributo e il ruolo delle grandi aziende come agenti di cambiamento, trasformazione e progresso sociale.“.

Insieme alla Presidenza e alla Vice Presidenza è confermata la continuità dei restanti membri del Consiglio di Amministrazione. In questo modo, il Consiglio di Amministrazione della Fondazione è stato costituito dai seguenti partecipanti: Paul Tobin, Global Head of Communications, in rappresentanza di BBVA; Ignacio Jiménez Soler, Direttore della Comunicazione, in rappresentanza di Endesa; Roberto Fernández Albendea, direttore di ESG, in rappresentanza di Iberdrola; Juan Manuel Cendoya, Vice Presidente di Santander Spagna e Direttore Generale della Comunicazione, del Marketing Aziendale e dei Servizi di Ricerca, in rappresentanza del Banco Santander.

Da parte sua, Ángel Alloza, amministratore delegato e segretario generale della Corporate Excellence Foundation sin dalla sua costituzione, manterrà le sue attuali funzioni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Banco Estado annuncia i massimali per trasferimenti e vaglia postali