Gabriela Guillén fa orecchie da mercante a tutte le voci che sostengono che i test di paternità siano già stati effettuati

Gabriela Guillén fa orecchie da mercante a tutte le voci che sostengono che i test di paternità siano già stati effettuati
Gabriela Guillén fa orecchie da mercante a tutte le voci che sostengono che i test di paternità siano già stati effettuati

Gabriela Guillén ha goduto di una falsa tranquillità negli ultimi mesi dopo non essere più stata sotto i riflettori dei media, ma la dichiarazione rilasciata questa settimana da Bertín Osborne – riconoscendo la paternità di suo figlio – ha ribaltato tutto. Nonostante la scritta sia molto illuminante, ci sono ancora molte domande nell’aria sulla decisione presa dalla conduttrice… ma sembra che per il momento non avremo una risposta. Questo fine settimana, Gabriela è stata vista approfittare del sabato mattina con suo figlio in un noto centro commerciale di Madrid e, dopo essere stata via per diverse ore, è arrivata a casa senza voler chiarire i dubbi che esistevano. Ovviamente ha inviato un messaggio diretto. Quando abbiamo accennato al fatto che sono molte le persone che sostengono che non sia vero che sia stato effettuato il test di paternità, la modella ha assicurato che “si dicono così tante cose che se dovessi negarle tutte, non avrei una vita, andiamo, no”. Inoltre, ha colto l’occasione per confermare che “le cose sono state fatte come dovevano essere fatte e questa è la cosa più importante per il bene del mio bambino” e ha mostrato il suo desiderio di restare in disparte d’ora in poi: “Non c’è non c’è bisogno di pensarci più e voglio essere calmo e raccolto anch’io con il bambino.” Infine, ha smentito che la prossima settimana celebrerà il battesimo della piccola: “Se vi dico questo, se devo negare tutto, figuratevi, voglio dire… voglio dire, no, no, non ha, No”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Anuel avverte Ibai Llanos: “Vengo con te, pesce insetto”
NEXT Questo è il nome che David Broncano ha registrato per il suo nuovo programma su TVE: addio a ‘La Resistencia’