La drammatica storia di La Tora Villar: “L’ho raccontata in grande perché mi vergognavo”

La drammatica storia di La Tora Villar: “L’ho raccontata in grande perché mi vergognavo”
La drammatica storia di La Tora Villar: “L’ho raccontata in grande perché mi vergognavo”

Scritto in SPETTACOLI Lui 16/06/2024 · 12:52

Lucila “La Tora” Villar Ha confessato i dettagli di ciò che ha sofferto nella sua famiglia in un colloquio intimo con María Laura Santillán. Il conduttore dello streaming di Grande Fratello Ha fatto riferimento agli abusi domestici con la sua storia scioccante.

Parlando di ciò che ha vissuto quando aveva 9 anni, La Tora ha espresso nell’intervista per Infobae: “Avrei voluto che se ne rendessero conto. L’ho detto in grande, a 24 anni, perché mi vergognavo, ed è stata colpa mia.”

“Ora sono attento a tutto”, ha detto. “Non ne ho mai parlato, nemmeno in terapia… dicevo ‘ce la posso fare da sola'”ha detto La Tora, precisando che nessuno lo ha scoperto, nemmeno sua madre. “Un adulto capisce che no. Io sono stato zitto per non ferire le persone a me vicine”Lo ha rivelato Lucila in un commovente discorso in cui ha aperto il suo cuore sull’episodio degli abusi.

La giovane ha sul braccio il tatuaggio di una Medusa, segno che solitamente usano le vittime di abusi e il cui significato è lotta, forza, coraggio dopo aver vissuto una situazione di quel tipo.

Per questo si sentiva sempre turbata da qualsiasi episodio che potesse essere considerato un abuso o un attentato alla privacy di una persona, come nel Grande Fratello, dove veniva messa in discussione una situazione vissuta da Coty con Alfa, che suscitò enorme scalpore dentro e fuori casa. .

La Tora ha anche detto che segue una disciplina ferrea che ha cambiato le sue abitudini, che non esce con qualcuno perché si è immersa completamente nella sua professione, dove oggi la spezza in streaming. Si definisce una donna che non mostra le sue emozioni.

“Tutti gli uomini mentono. Nessuno si salva“, ha detto al giornalista. “Alla lunga, il tempo mi dà sempre ragione”, ha aggiunto la giovane donna che ha conosciuto il cristianesimo e si è rifugiata in detta religione.

sorprendentemente, Lucila Villar ha assicurato che la violenza del Grande Fratello oggi rappresenta lo stato d’animo della società.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT I fan adorano il waifu di 2.5 Dimensional Seduction – Kudasai