La Fiera del Libro di Madrid nel 2025 si concentrerà su New York

La Fiera del Libro di Madrid nel 2025 si concentrerà su New York
La Fiera del Libro di Madrid nel 2025 si concentrerà su New York

La direttrice della Fiera del Libro di Madrid, Eva Orúe, ha annunciato domenica che l’edizione 2025 di questo evento sarà “illuminata” da New York. “Nel 2025, New York illuminerà la Fiera del Libro. Ci riempie di orgoglio e soddisfazione”, ha detto Orúe, che ha rivelato che parteciperanno anche i dipartimenti di studi latinoamericani della Brown University, della Columbia University, della Fordham University, Yale, Cornell, oltre all’aiuto della Brooklyn Book Fair, dell’Università di Harvard e di Princeton. La collaborazione tra le due città nasce da un incontro tra Orúe e la direttrice della Fiera Internazionale del Libro di New York, Deyanira Álvarez. “Ci siamo incontrati a Guadalajara e lui mi ha detto ‘dobbiamo parlare’. E da allora non abbiamo fatto altro che parlare e complottare piccole cose”, ha detto Orúe. Il presidente della Fiera Internazionale del Libro di New York, José Higuera, ha partecipato all’evento di presentazione, e ha sottolineato che la collaborazione tra Madrid e la città americana sottolinea “l’importanza dei mercati culturali e letterari” unendo due città “iconiche e che si rafforzano i legami storici contemporanei che li uniscono. “Questa collaborazione ci offre un’opportunità unica per celebrare la ricchezza e la diversità delle nostre tradizioni letterarie, favorire un dialogo arricchente tra tutti noi che lavoriamo e godiamo del mondo dei libri, scrittori, scrittori, narratori. , lettori, librai,” ha detto Higuera. Per l’edizione 2025, Higuera ha dichiarato che cercheranno di ideare un programma che risponda agli interessi dei diversi pubblici e ha spiegato che cercheranno di “offrire una fotografia quanto più completa possibile.” ” Vogliamo che la diversità culturale della nostra città si rifletta, attraverso la visita di una delegazione di scrittori e artisti delle diverse diaspore che hanno reso la vita nella Grande Mela quello che è”, ha indicato. OLTRE 550.000 PRESENTI ALLA FIERA DEL LIBRO 2024 Orúe ha invece fatto un primo bilancio finale dei dati di partecipazione alla Fiera del Libro, alla quale hanno partecipato più di 550.000 visitatori nei primi dieci giorni, ma i dati ufficiali saranno condiviso giovedì prossimo, 20 giugno, poiché mancano i numeri completi di questa settimana. “Dal 31 maggio a domenica 9 scorsa abbiamo già ricevuto più di 550.000 visitatori unici. Bisogna tenere conto che il 3 e il 6 l’allerta meteo ha gravemente alterato il funzionamento della fiera, e anche con tutti gli espositori e c’erano dei visitatori”, ha spiegato. Eva Orúe ha commentato che i dati sono stati forniti da uno studio che non tiene conto dei minori di 18 anni, per questo ritiene che “non tutte le centinaia o addirittura migliaia di bambini che sono venuti alle attività della fiera sono presenti. “. Inoltre, il direttore della Fiera del Libro ha precisato che la metà dei visitatori dell’evento non vive nella capitale Madrid e che il 14 per cento dei partecipanti sono stranieri.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il figlio di Don Ramón era alla Fiera del Libro di Gualeguaychú
NEXT La vicina di Lydia Davis, serie di luglio