I cambiamenti nella formazione di U. de Chile vs. Iquique

I cambiamenti nella formazione di U. de Chile vs. Iquique
I cambiamenti nella formazione di U. de Chile vs. Iquique

Università del Cile LUI si stabilì a Concepcióndove questa domenica dovrà ricevere Sport Iquiqueper l’appuntamento 11 del Campionato Nazionale, allo stadio Ester Roa Rebolledo.

Gli azzurri in testa alla classifica vogliono continuare ad approfittare dei rivali più diretti, dove i settentrionali appaiono come uno dei più pericolosi con cui competere.

Per lo stesso motivo, il tecnico Gustavo Álvarez Ha mosso le pedine per il duello, dove le variazioni saranno nella difesa, uno dei settori chiave per il tecnico argentino.

Il ritorno degli squalificati Franco Calderon porta modifiche importanti, dove Ignacio Tapia lascia la squadra e, con sorpresa di molti, rimane Renato Cordero.

Renato Cordero si è guadagnato il posto con quello che ha mostrato contro Huachipato. Foto: Università del Cile

Álvarez muove la difesa dell’U contro Iquique

Gustavo Álvarez ha trascorso 10 partite senza conoscere sconfitte alla guida dell’Universidad de Chile, che li vede al primo posto in classifica, cosa che vogliono mantenere.

Per questo motivo, dopo aver completato una data di sospensione, ha dato ancora una volta il via libera a Franco Calderón per riprendere il suo posto in fondo alla linea a tre blu, dove saranno Matías Zaldivia e Renato Cordero.

Con questa variante è stato Ignacio Tapia a perdere ancora una volta terreno nell’undici titolare dell’U, ma si farà trovare preparato anche nel caso dovesse entrare per aggiungere minuti.

Con questo, la formazione dell’U avrà Gabriel Castellón in porta; Renato Cordero, Franco Calderón, Matías Zaldivia in difesa; Fabián Hormazábal, Marcelo Díaz, Matías Sepúlveda, Marcelo Morales sui volantini; Massimiliano Guerrero, Cristián Palacios e Leandro Fernández in attacco.

Tutte le ultime notizie sul calcio cileno e internazionale nel palmo della tua mano. Segui il gruppo WhatsApp Redgol e trovaci anche su Google News.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Quando troveremo una soluzione ai problemi che abbiamo?”, chiede monsignor Leigue.
NEXT Il diario della Pampa