Il gioiello della Nazionale argentina che ha rifiutato Gallardo e giocherebbe con Dibu Martínez

Il gioiello della Nazionale argentina che ha rifiutato Gallardo e giocherebbe con Dibu Martínez
Il gioiello della Nazionale argentina che ha rifiutato Gallardo e giocherebbe con Dibu Martínez

La stagione in Europa entra nella fase di definizione e il mercato comincia a scaldarsi con diversi protagonisti Nazionale Argentina. Lui L’Aston Villa punta su un gioiello della squadra di Lionel Scaloni e farebbe un’offerta multimilionaria unirsi Emiliano “Dibu” Martinez nella squadra dei “cattivi”.

Secondo i media TuttoMercato, La squadra londinese punta su Matías Souléil talentuoso mancino che ha una grande presenza nel Frosinone e che, una volta terminato il prestito, dovrebbe tornare alla Juventus.

Il portale ha sottolineato che l’interesse per il 21enne argentino nasce perché i “Villains” Non utilizzeranno il diritto di riscatto per Nicoló Zaniolo, del valore di 27 milioni di euro. L’italiano, arrivato in prestito dal Galatasaray, non ha convinto Monchi, direttore sportivo, e nemmeno Unai Emery, allenatore del Villa, e Hanno iniziato la ricerca di un sostituto per la prossima stagione.

Secondo la speculazione in Italia, Per il giovane di Mar del Plata la “Juve” chiederebbe circa 30 milioni di euro, che finora in questa stagione è diventato il salvatore del Frosinone. Finora il fantasista ha realizzato 11 gol e tre assist in 35 partite giocate, che lo hanno portato ad essere osservato da vicino da diverse grandi squadre del “Vecchio Continente”.

Matías Soulé sta vivendo un buon momento al Frosinone.

Vale la pena ricordare che, all’inizio del 2024, L’Ittihad di Marcelo Gallardo si era interessato a SouléÈ stato però lo stesso giocatore a rifiutare subito l’offerta, nonostante la cifra di 50 milioni di euro che il club saudita era disposto a versare. Con questo panorama, tutto sembra pronto per il calciatore emerso al Vélez Sarsfield per fare un grande salto in Premier League e poter giocare al fianco del suo connazionale, Emiliano “Dibu” Martínez.

Julián Álvarez ha svelato il dialogo segreto con Guardiola dopo l’eliminazione dalla : “Sono finali”

Alcune settimane dopo sconfitta ai rigori per mano del Real Madrid nei quarti di finale del UEFA Champions League, Julián Álvarez ha rotto il silenzio e ha rivelato tutto Pep Guardiola disse a lui e ai suoi compagni. La squadra inglese non è passata al turno, quindi non potrà vincere la tripla corona come ha fatto in precedenza 2023ma ha la possibilità di vincere altri due trofei. L’allenatore lo sa e lo ha detto più che chiaramente con le sue parole alla squadra.

Il prossimo Sabato 4 maggioi “Cittadini” riceveranno Wolverhampton per la data n°36 del premier e sono a pochi passi dalla conquista del trofeo per la quarta volta consecutiva. Con una partita in meno Arsenale e un punto sotto in classifica, l’attuale campione spera che i “Gunners” falliscano in una partita per tornare in vetta. Oltretutto, Il 25 dello stesso mese giocherà la finale di quindi Guardiola Ha sottolineato anche questo passaggio decisivo e non ha nascosto nulla.

attraverso il centro Febbre acutail campione del mondo con il Nazionale Argentina Lui ha detto che entusiasmo Ha chiesto loro di “continuare a fare quello che abbiamo fatto fino ad ora. Sono 11 mesi che giochiamo con il nostro stile e vinciamo in tutte le competizioni. Ci ha detto di continuare a modo nostro e di essere forti per vincere ogni partita perché Sono definitivi“In effetti i numeri lo supportano perché in poco tempo ci sono riusciti cinque trofei dei sette per i quali hanno giocato.

D’altronde, nella stessa intervista, Il “Ragno” di Calchin Ha fatto riferimento al suo rapporto sul campo da gioco con il suo compagno di squadra Erling Haaland, con il quale talvolta si alterna la proprietà. “Abbiamo dimostrato che possiamo giocare insieme, abbiamo segnato tanti gol e tanti assist. È un marcatore nato, una bestia come lo vedi, ha il fiuto del gol ed è fortissimo fisicamente. Uno dei migliori al mondo.” Da notare che il norvegese va per lo più dall’inizio in Cittàma il Cordoban sfrutta ogni occasione sull’erba verde per dimostrare il suo potenziale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Otto presunti trafficanti di droga che spedivano cocaina negli Stati Uniti furono mandati in prigione
NEXT Alcuni veicoli sono rimasti coinvolti in un violento scontro a Coyhaique