L’ufficio del sindaco di Tota vuole ristabilire il processo di certificazione di Playa Blanca come destinazione turistica sostenibile

L’ufficio del sindaco di Tota vuole ristabilire il processo di certificazione di Playa Blanca come destinazione turistica sostenibile
L’ufficio del sindaco di Tota vuole ristabilire il processo di certificazione di Playa Blanca come destinazione turistica sostenibile

Lo scopo dell’ufficio del sindaco è quello di regolamentare l’attività turistica nel settore di Playa Blanca, per questo ha sviluppato diversi laboratori con più di 60 fornitori di servizi turistici che operano in questo luogo, con l’obiettivo di organizzare tutti i dettagli nella caso di eventuale riapertura, dopo oltre tre anni di inattività.

Uno degli interessi maggiori dell’amministrazione è formare i fornitori per certificare questa destinazione turistica come sostenibile. Per questo motivo ha generato azioni per formalizzare gli operatori e garantire che siano legalmente costituiti davanti agli enti che regolano il turismo e il commercio nel dipartimento.

Laura Cardozo, segretaria del governo del comune di Tota, ha parlato degli impegni che si stanno prendendo per farsi trovare pronti alla riapertura del locale. “Nell’ufficio del sindaco abbiamo lavorato per generare azioni a beneficio dei prestatori di servizi turistici di Playa Blanca, formandoli sui permessi che devono avere nelle loro attività o nei loro servizi. Abbiamo svolto attività di formazione con la Camera di Commercio, con le Forze dell’Ordine per le tematiche di sicurezza e con le autorità ambientali per la gestione dei rifiuti solidi. Inoltre, abbiamo implementato corsi con lo scopo di acquisire conoscenze e promuovere un turismo sostenibile e rispettoso dell’ambiente”.

Vale la pena ricordare che Playa Blanca è stata chiusa per più di mille giorni per ordine della Procura Generale, a causa di una disattenzione che durava da più di un decennio.

Scritto da: Juan Carlos Cardozo

Condividi le migliori notizie

#Colombia

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-