L’ensemble vincitore del Premio Pulsar si esibirà nel Parco Culturale Valparaíso

È passato meno di un anno dall’ultima presentazione di Antonio Monasterio Ensamble al Teatro del Parque Cultural de Valparaíso (PCdV), in quel momento presentavano il loro secondo LP “Las Furias y el Mar” (Mescalina, 2023) e stavano preparando il loro tour in Asia. Questo sabato, 22 giugno, alle 19:00, tornano su uno dei migliori palcoscenici per la musica e le arti dello spettacolo del paese; e lo fanno con il riconoscimento da parte dei media nazionali di detto album grazie al premio assegnatogli dalla Società Cilena di Copyright (SCD) attraverso il Premio Pulsar nella categoria “Miglior artista jazz fusion”.

Alla domanda sul concerto che presenteranno nel teatro dell’ex carcere di Buenos Aires, Antonio Monastero ha dichiarato che “Il nostro concerto di sabato 22 giugno al PCdV rientra nella celebrazione del nostro premio Pulsar per il miglior artista jazz fusion 2024, quindi suoneremo principalmente musica dall’album “Las Furias y el Mar”, album che ha ricevuto riconoscimenti ma anche qualcuno da “Centro e Periferia”. il nostro primo album. Siamo molto felici di suonare nuovamente all’amato PCdV, poiché è il luogo perfetto per lo spettacolo che presenteremo, con un’ottima tecnica ci permetterà di distribuire varie esperienze per il pubblico, da spettacoli di luci, immagini, ecc. Avremo anche la presenza di Tomás Carrasco e Moa Edmunds, due straordinari ospiti che vengono a trovarci dal Nepal e che sono stati parte fondatrice dell’ensemble. Sarà una serata dal tono di festa con il nostro amato pubblico di Buenos Aires”..

Mentre Eric Fuentesha sottolineato il direttore esecutivo (i) del PCdV “Che la prima rappresentazione dell’Antonio Monasterio Ensamble dopo aver ricevuto il Premio Pulsar avvenga nel nostro teatro è motivo del buon lavoro che si sta facendo. Non dobbiamo dimenticare che sulla spianata c’erano già Manu Chao e La Brígida Orquesta, band che quest’anno ha vinto anche un Pulsar Award. Tutte queste azioni contribuiscono a Valparaíso, poiché è una “Città creativa della musica” riconosciuta dall’UNESCO. Ci auguriamo che verrete all’Ex Cárcel per vivere l’esperienza di questo ensemble rappresentativo della nuova fusione jazz che esiste nel paese.”

Per assistere al concerto è disponibile solo il biglietto generale, il cui valore è di 12.000 dollari e che si può acquistare sul sito www.portalticket.cl o all’ingresso, se non è esaurito prima. Lo spettacolo inizia alle 19:00. e le porte apriranno alle 18:30, l’accesso sarà in base all’ordine di arrivo. Il teatro dell’ex carcere si trova al secondo livello dell’Edificio Diffusione del Parco Culturale Valparaíso, situato sulla collina Cumming, altezza 590, della collina Cárcel.

#Chile

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-