CORPAMAG sigla accordo con Fondazione CIM Caribe e Marine Life Center per la tutela delle specie marine

CORPAMAG sigla accordo con Fondazione CIM Caribe e Marine Life Center per la tutela delle specie marine
CORPAMAG sigla accordo con Fondazione CIM Caribe e Marine Life Center per la tutela delle specie marine

* Con la firma del presente accordo è possibile l’operatività del Centro Recupero Fauna Marina

La Corporazione Autonoma Regionale Magdalena CORPAMAG, la Fondazione CIM Caribe Marine Research Center e il SAS Marine Life Center (Rodadero Aquarium) riafferma ancora una volta il proprio impegno per la protezione della vita marina, con la firma di un nuovo accordo interistituzionale, con una durata di otto mesi, destinato alla protezione e alla gestione delle specie minacciate, nonché alla continuità del funzionamento del Marine Wildlife Rescue Center, un luogo in cui vengono fornite cure, valutazione e riabilitazione agli animali che lo richiedono all’interno del dipartimento Maddalena.

“Oggi, con la firma di questo accordo, ratifichiamo il nostro impegno a favore della biodiversità marina nel dipartimento di Magdalena. Restiamo impegnati per il salvataggio, il recupero e il rilascio delle diverse specie del mare soddisfatti di questa alleanza”, ha dichiarato Alfredo Martínez Gutiérrez, Direttore Generale di CORPAMAG

Questa alleanza prevede l’attuazione di protocolli per l’accoglienza e il salvataggio di esemplari di fauna selvatica, marina o acquatica che si trovano in situazioni di rischio, la fornitura di cure mediche e valutazioni specialistiche agli esemplari salvati, garantendo diagnosi accurate e trattamenti adeguati, lo sviluppo e l’esecuzione di piani terapeutici e riabilitativi personalizzati per ciascuna specie, con l’obiettivo di ripristinarne la salute e il benessere.

Juan Carlos Ospina, Direttore del Marine Life Center, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di tutti i risultati che abbiamo ottenuto con questa alleanza che abbiamo firmato per circa sette (7) anni. Con la ratifica di questo accordo abbiamo aspettative molto alte di continuare a lavorare per la fauna marina”.

Durante la permanenza presso il Centro Recupero Fauna Marina, l’équipe di veterinari, biologi e operatori sanitari formula concetti tecnici per determinare la destinazione finale degli esemplari, sia che si tratti del loro reinserimento nel loro habitat naturale o del loro trasferimento in centri specializzati, se necessario.

Questo accordo rappresenta un passo significativo verso la conservazione e la protezione della biodiversità marina nel dipartimento della Magdalena e riflette l’impegno di CORPAMAG, CIM Caribe e Marine Life Center, per il benessere e la conservazione delle specie minacciate.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-