PRESTITO: I deputati di Corrientes convocano il ministro della Sicurezza

PRESTITO: I deputati di Corrientes convocano il ministro della Sicurezza
PRESTITO: I deputati di Corrientes convocano il ministro della Sicurezza

PRESTITO: I deputati di Corrientes convocano il ministro della Sicurezza

Caso prestito: L’Unione per la Patria convoca il ministro della Sicurezza di Corrientes

I deputati dell’interblocco Unión por la Patria chiedono di interrogare il ministro della Sicurezza, dottor Buenaventura Duarte, per conoscere le procedure adottate in risposta alla scomparsa del minore Loan Danilo Peña. La richiesta è stata avanzata sulla base di una proposta di risoluzione presentata oggi alla Camera.

La scomparsa di Loan Peña, avvenuta il 13 giugno nella zona di Algarrobal, ha suscitato profonda preoccupazione nella comunità e tra i parenti del minore. Da diversi settori sono stati segnalati ritardi e carenze nella risposta iniziale delle autorità, che richiedono una spiegazione dettagliata da parte del Ministro della Sicurezza per evitare futuri errori e negligenze che rendano difficile a Prestito apparire vivo.

Il progetto di risoluzione presentato dal blocco dei deputati mira a convocare il ministro, sulla base della necessità di chiarire il motivo per cui il Protocollo per l’azione della polizia in materia di sparizione di ragazze, ragazzi e adolescenti, stabilito dalla legge n. 5.862, che detta linee guida chiare per intervenire nei casi di scomparsa di minori. Tra le misure in discussione ci sono:

– Le ragioni della *notifica tardiva* alle questure giurisdizionali, alla polizia stradale, ai centri di frontiera e alle forze federali, che avrebbero potuto compromettere l’efficacia dei controlli iniziali.

– La *mancanza di controlli stradali esaustivi* nei primi giorni dell’indagine.

– Si chiedono spiegazioni in merito al *trasferimento del commissario Walter Maciel* da Monte Caseros al 9 luglio, nonché una revisione del suo casellario disciplinare.

– La mancanza di attenzione alle denunce formali dei subordinati del commissario nella Regione di Goya e l’inerzia di fronte alla denuncia pubblica del sindaco Hugo Insaurralde, che ha sottolineato le implicazioni istituzionali e politiche degli atti criminali, sono altri punti cruciali che il Ministro deve chiarire.

Il progetto evidenzia l’urgenza di ottenere risposte chiare e precise su questi aspetti per garantire la trasparenza e l’efficacia delle azioni governative nei casi di minori scomparsi. “Questo passaggio è essenziale per chiarire le azioni intraprese e garantire che vengano seguiti i protocolli stabiliti per i casi di minori scomparsi”. distinguersi dal blocco. La gravità della situazione richiede che il Ministro della Sicurezza, Dott. Buenaventura Duarte, si presenti davanti alla Sala delle Sessioni dell’Onorevole Camera dei Deputati per fornire i rapporti e le spiegazioni pertinenti sull’operazione di ricerca del Prestito ed evitare futuri eventi deplorevoli e dolorosi come questi

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-