Sixpence None the Richer ritorna – jenesaispop.com

Sixpence None the Richer ritorna – jenesaispop.com
Sixpence None the Richer ritorna – jenesaispop.com

Sixpence None The Richer, la band americana dietro la hit ‘Kiss Me’, una delle canzoni alternative più emblematiche degli anni ’90, ha recentemente annunciato il suo ritorno in studio e sul palco, anche nella sua formazione originale, come batterista Dale Baker, che lasciò i Sixpence None the Richer nel 2001, si è unito alla band, come annunciato lo scorso gennaio.

Così, in un video caricato su TikTok, il cantante Leigh Nash aveva annunciato qualche settimana fa il grande ritorno dei Sixpence None the Richer “dopo ventitré anni”, nonostante, dopo il 2001, il gruppo continuasse a pubblicare nuovo materiale senza Dale Baker alle bacchette.

Nello stesso video, in cui Nash appare in studio accompagnato dagli altri due membri dei Sixpence None the Richer, Matt Slocum (chitarrista) e Justin Cary (basso), e Armand John Petri, il primo produttore della band, seduto ai comandi , Nash conferma che Sixpence None the Richer sta registrando nuovo materiale e sta pianificando un nuovo tour.

Curiosamente, Sixpence None the Richer sta sperimentando la sua viralità su TikTok in questi giorni con “Kiss Me”, conferma Stereogum. Il suo suono nostalgico sta facendo il giro dei social network, probabilmente perché sono in molti a ricordarsi della sua melodia evocativa ascoltando una delle nuove canzoni di Taylor Swift, ‘So High School’. Taylor Swift, prima di tutto questo, aveva affermato che ‘Kiss Me’ è la prima canzone che ha imparato a suonare alla chitarra.

Aprendo la strada al suo ritorno, Sixpence None the Richer ha appena ristampato, questo febbraio, il suo debutto omonimo, inclusa la canzone inedita “The Tide”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Beth Gibbons canta addio al suo ritorno
NEXT “Se non ci saranno scuse, adotteremo misure per difendere la nostra sovranità” – Notizie