Tempo di attesa, sito web che trascende

Tempo di attesa, sito web che trascende
Tempo di attesa, sito web che trascende

Mentre aspettano l’autobus pubblico che li trasporterà, Pochi visitano la pagina Facebook di quell’azienda, gestita da Héctor Manuel Salermo De la Cruz, che lavora come Comunicatore dell’ente e lo fa con la passione di un neolaureato, anche se è ben lungi dall’esserlo, per i suoi anni e la sua esperienza .

“Mi sono proposto di rispondere agli interessi del passeggero e di farlo con saggezza”, ha sottolineato Héctor Manuel/ FOTO: Wiltse Javier Peña Hijuelos

“Mi è venuto in mente di condividere con voi qualcosa che rendesse più digeribile quel tempo di attesa, sempre così lungo. Ho iniziato a pubblicare curiosità, segnaletica stradale, hobby, barzellette e altre cose divertenti per attirare la curiosità», riassume.

Tuttavia, il suo obiettivo principale era lungi dall’essere l’intrattenimento.

“In realtà stavo cercando modi divertenti in cui le persone potessero venire sulla nostra pagina e cercarla. Ho condotto indagini sui gusti e sulle preferenze, ma soprattutto mi sono proposto di rispondere agli interessi informativi dei passeggeri-pubblici, e di farlo con saggezza; fornire informazioni come i numeri di telefono dei venditori per la consultazione e la risposta a qualsiasi domanda.”

Non solo, nell’ottica di tenere il più possibile informati gli utenti, ha fornito nella pagina, in maniera fissa, gli orari di partenza delle diverse tratte, annuncio che mancava da tempo.

Le attuali vicissitudini, con tante restrizioni dovute alla mancanza di carburante, hanno portato informazioni sui supporti alternativi forniti dai vettori privati, sui prezzi e sugli orari di partenza.

Salermo, consapevole del valore di un riconoscimento tempestivo, divulga il lavoro dei lavoratori dell’Autobus Pubblico, siano essi autisti, ispettori, meccanici, innovatori o il personale quasi invisibile di supporto.

Ora hai fissato un nuovo obiettivo, aggiornare il più possibile sugli aspetti interni della tua azienda. La disponibilità tecnica e gli sforzi per aumentarla, batterie e lotti di pneumatici ricevuti, autobus o cammelli su cui si sta facendo un lavoro tecnico e che saranno presto registrati, il lavoro degli Aniristi, la sostenibilità economica del gruppo, tutto questo entrerà in questo nuova fase informativa che mira a migliorare, come richiesto dalla massima leadership del Paese, la comunicazione istituzionale con la popolazione.

Altri articoli dell’autore:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV TV, palinsesti e dove guardare dal vivo
NEXT Il governo cubano spende migliaia di dollari per uno spettacolo di droni alla Fiera del Turismo