Pepe Lomas, l’ex libraio di Ciudad Real, giudicato colpevole di omicidio volontario dalla giuria popolare

Pepe Lomas, l’ex libraio di Ciudad Real, giudicato colpevole di omicidio volontario dalla giuria popolare
Pepe Lomas, l’ex libraio di Ciudad Real, giudicato colpevole di omicidio volontario dalla giuria popolare

Pepe Lomas, l’ex libraio accusato di aver ucciso l’intruso entrato nella sua casa di campagna a La Atalaya, Ciudad Real, nell’estate del 2021 per rubare attrezzi, è stato giudicato colpevole di omicidio volontario dopo aver letto il verdetto della giuria popolare in questo sabato pomeriggio. La sentenza è arrivata con sette voti favorevoli contro due dopo 24 ore di deliberazione presso il Tribunale Provinciale di Ciudad Real. Al condannato viene inoltre fornita una difesa incompleta per anomalia o alterazione psichica e confessione attenuante. Ora tocca alle parti indicare, sulla base del verdetto, la richiesta di sanzioni.

La Procura, che inizialmente aveva chiesto dodici anni di reclusione per l’ottuagenario, ha ridotto la pena a sei anni di reclusione, tenendo conto delle difese e delle circostanze attenuanti dopo aver ascoltato il verdetto della giuria.

Il fatto è avvenuto nella prima mattinata del 1 agosto 2021 quando un uomo è entrato nella casa di campagna dell’imputato ed è stato sorpreso dai rumori all’interno del terreno. Dopo essersi svegliato, l’imputato ha preso uno dei suoi fucili – aveva diverse armi da caccia all’interno dell’abitazione – ed è uscito dalla proprietà.

All’interno del suo appezzamento ha potuto osservare, ad una distanza di 15 metri, una persona che trasportava una motosega spenta e altri attrezzi che aveva rubato dalla stanza degli attrezzi della casa di campagna.

Quando l’imputato si è accorto di essere stato derubato, si è recato dove si trovava il presunto ladro per sparargli al petto da una distanza di cinque metri e senza preavviso “con l’intenzione di porre fine alla vita” dell’intruso.

Subito dopo, l’imputato ha sparato un secondo colpo alle spalle, colpendolo alla nuca.

Entrambi gli spari hanno causato ferite mortali all’intruso che hanno posto fine alla vita di questa persona che aveva più precedenti penali per rapine.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Southern Water: Case di Hastings senz’acqua per il quinto giorno
NEXT Il Governo dà priorità al gas per case e imprese: colpisce alcuni settori – Appunti – Viva la Radio