Nada Adelle, che sta per sposare il miliardario di PrettyLittleThing Umar Kamani, vola in Costa Azzurra per dare il via ai sontuosi festeggiamenti del matrimonio di quattro giorni

Nada Adelle, che sta per sposare il miliardario di PrettyLittleThing Umar Kamani, vola in Costa Azzurra per dare il via ai sontuosi festeggiamenti del matrimonio di quattro giorni
Nada Adelle, che sta per sposare il miliardario di PrettyLittleThing Umar Kamani, vola in Costa Azzurra per dare il via ai sontuosi festeggiamenti del matrimonio di quattro giorni

L’avvocato diventato fidanzata modella di Umar Kamani è volato in Costa Azzurra per dare il via ai sontuosi festeggiamenti del matrimonio di quattro giorni.

Nada Adelle, 31 anni, e Umar Kamani, 36 anni, si sposeranno nel loro tipico stile stravagante al lussuoso Hotel du Cap-Eden-Roc, l’esclusivo resort di proprietà dei suoceri di Pippa Middleton.

Dal 2 al 5 maggio, gli ospiti soggiorneranno in una delle 111 camere dell’hotel appartato, dove costa £ 3.000 a notte per una junior suite ed è un soggiorno minimo di due notti.

Nada, che ha già cambiato il suo account Instagram dal suo nome da nubile a Kamani, ha mostrato la sua vista mozzafiato della Rivera francese dal suo jet privato, insieme ai regali pre-matrimonio per sé e per gli ospiti, per gentile concessione di Dior.

Parlando con Vogue Arabia, Nada ha rivelato che i quattro giorni di celebrazione del matrimonio includeranno una festa di benvenuto a bordo piscina, un matrimonio bianco con uno spettacolo a sorpresa e una cerimonia indiana, il tutto tenuto in diversi hotel.

La futura Miss Pretty Little Thing è volata sulla Rivera francese per iniziare i festeggiamenti per il matrimonio con l’imprenditore miliardario Umar Kamani

Umar ha posto la domanda in Costa Azzurra nel 2021, il che ha reso la scelta della location del matrimonio un compito semplice per Nada.

‘C’è un posto per noi più speciale di qualsiasi altro. Ha definito molti dei momenti più meravigliosi della nostra relazione”, ha detto Nada.

Ha aggiunto: “Immaginarci in questo posto che amiamo, circondati dalle persone che amiamo, ci è sembrato del tutto naturale e perfetto”.

A differenza della maggior parte dei matrimoni che non durano più di 24 ore, Umar e Nada hanno pianificato un itinerario di tre giorni per il loro giorno speciale.

Giovedì gli ospiti iniziano i festeggiamenti all’Hotel du Cap-Eden-Roc con una festa a bordo piscina.

La festa a tema bianco si concluderà con un grande spettacolo pirotecnico e gli ospiti si divertiranno con danzatrici del ventre e del fuoco.

Ma non dovrebbero festeggiare troppo perché Nada e Umar si sposeranno il giorno successivo, con una cerimonia alla Grand Allée prima di una cena in abito da sera.

“Tuttavia, all’afterparty le cose diventeranno un po’ più rilassate e forse anche selvagge, con esibizioni di ospiti speciali per stupire i nostri ospiti”, ha detto Nada.

L’avvocato diventata modella aveva una splendida vista della Rivera francese, il luogo in cui sposerà Umar
Gli ospiti sono arrivati ​​all’appartato Hotel du-Cap-Eden-Roc pronti per iniziare i sontuosi festeggiamenti del matrimonio
Umar e Nada hanno accolto gli ospiti con i profumi Dior chiamati “Eden Roc”, dal nome del luogo del matrimonio

I tre giorni di festeggiamenti si concluderanno con un sontuoso matrimonio indiano, con tanto di banchetto stravagante e musica di Bollywood.

Su Instagram, Nada ha condiviso uno sguardo alla location A-List quando è arrivata mercoledì.

Un regalo firmato “Mrs Kamani” l’aspettava su un jet privato di Dior. Nel frattempo, gli ospiti sono arrivati ​​per regalare articoli da toeletta Dior nelle loro camere.

I festeggiamenti del matrimonio arrivano dopo una vorticosa storia d’amore tra Umar e Nadia, che sono usciti insieme pubblicamente per la prima volta solo nel marzo 2020.

Il modello con sede a Manchester, che vanta 555.000 follower su Instagram, è apparso in pubblicazioni come Look Magazine e Harper’s Bazaar.

La laureata in giurisprudenza, che si diverte a mostrare il suo stile di vita da jet set ai suoi numerosi fan sui social media, ha anche diretto una campagna per Ivy Park di Beyoncé, oltre a lavorare con il marchio di cosmetici L’Oreal.

Umar, di Manchester, è il figlio del miliardario fondatore di Boohoo Mahmud Kamani.

Itinerario del matrimonio di Nada e Umar

Giorno 1

Festa di benvenuto a bordo piscina a tema bianco

Giorno 2

Cerimonia di matrimonio seguita da una cena in abito elegante e dall’esibizione di un ospite speciale

Giorno 3

Cerimonia indiana

Nel 2012, Umar e suo fratello Adam hanno co-fondato PrettyLittleThing dopo aver assistito al fenomenale successo di Boohoo, e la loro azienda ora gode di una serie di sponsorizzazioni da parte di celebrità tra cui Khloe Kardahsian, Hayley Bieber, Little Mix, Nicole Scherzinger e Paris Hilton.

Prima di fondare la sua azienda, che dovrebbe valere circa 2,1 miliardi di sterline entro il prossimo anno, Umar era un pugile dilettante, che in precedenza aveva confessato di preoccuparsi solo delle feste e di inseguire le donne.

L’uomo d’affari vive uno stile di vita molto glamour, pieno di viaggi all’estero, auto appariscenti e accessori abbaglianti, che fotografa regolarmente e con cui riempie il suo feed Instagram.

Un giorno sta “riempiendo la sua vitamina D” nella piscina a sfioro del lussuoso Hotel Monastero Santa Rosa in Italia, dove una suite con vista sul mare ti costerà quasi £ 3.000 a notte.

Il momento successivo è al volante di uno yacht Riva in crociera lungo la Costiera Amalfitana prima di posare sul cofano della sua Rolls-Royce Dawn da 264.000 sterline a Beverly Hills.

Potresti anche trovarlo al volante della sua Lamborghini Aventador roadster da £ 300.000 o della versione coupé con targa personalizzata. Per i viaggi più impegnativi, ha due Hummer e una Mercedes Classe G personalizzata da £ 92.000.

È stato spesso visto pranzare da Nobu a Malibu, in California, con un paio di pantofole Gucci da 450 sterline e un Rolex d’oro al braccio.

È uscito con Kylie Jenner al festival musicale Coachella in California. Tutti gli eventi vengono, naturalmente, registrati sul suo smartphone, che a un certo punto aveva una cover Louis Vuitton da 790 sterline.

Quando quattro anni fa voleva lanciare PLT negli Stati Uniti, offrì una somma a sei cifre alla star dei reality Kylie Jenner, sorellastra di Kim Kardashian, perché apparisse con uno dei suoi vestiti arancioni da 15 sterline.

“È tutta una questione di trambusto”, ha ammesso in precedenza. “Sapevo che volevo far parte di questi ambienti perché sono ossessionato dal potere.”

Il potere debitamente seguito. Il colpo di stato di Kylie Jenner ha portato le vendite ad aumentare di dieci volte e le ha permesso di acquistare una villa con sette camere da letto sulle colline di Hollywood, completa di campo da basket.

Il suo piano quinquennale, ha detto in precedenza, è “guadagnare più soldi possibile” e sfuggire all’ombra di suo padre, ammettendo che metà del motivo per cui Mahmud lo ha aiutato ad avviare PrettyLittleThing era “mettermi sulla strada giusta”.

“Sono il figlio di un uomo ricco e non è quello che voglio essere”, ha detto. «Quindi sì, ho qualcosa da offrire. Voglio essere l’uomo ricco. Voglio essere una persona di successo.’ Ha aggiunto: “Se vuoi essere in competizione, preferirei tenerlo in famiglia”.

Nel 2019, la bibbia della società Tatler ha nominato Umar il suo ottavo scapolo più idoneo, insieme al Duca di Roxburghe e all’ex star degli One Direction Harry Styles.

Nel 2012, Umar (nella foto con Nada) e suo fratello Adam hanno co-fondato PrettyLittleThing dopo aver assistito al fenomenale successo di Boohoo
Umar con la sua glamour Nada
Umar (nella foto con Nada) vive uno stile di vita molto internazionale e il suo feed Instagram lo mostra perfettamente come parte del pubblico del jet set

Umar e la sua fidanzata Nada hanno fatto la loro prima uscita pubblica insieme nel marzo 2020, un mese dopo essere diventati ufficiali su Instagram, con la coppia che ha assistito allo spettacolo Yeezy Season 8 durante la settimana della moda di Parigi del marchio di Kanye West.

Nel 2006, Umar ha iniziato a lavorare per l’azienda di moda di famiglia come manager, mentre frequentava la scuola di teatro. Ha continuato a studiare economia internazionale alla Manchester Metropolitan University.

Il padre di Mahmud, Abdullah, trasferì la famiglia in Kenya, dove molte famiglie indiane avevano prosperato sotto l’impero britannico.

Dalle stalle alle stelle: come la famiglia del fondatore di PrettyLittleThing, Umar Kamani, è passata da una bancarella del mercato di Manchester a un business multimiliardario

Sono responsabili di PrettyLittleThing e Boohoo, ma la storia della famiglia Kamani è quella dalle stalle alle stelle, dopo essere passati dalla gestione di una bancarella del mercato a Manchester alla fondazione di un impero della moda multimiliardario.

Il padre dell’immigrato indiano Mahmud Kamani, Abdullah, andò a scuola con il Mahatma Gandhi a Gujurat, in India. Si trasferì con la famiglia in Kenya, dove molte famiglie indiane avevano prosperato sotto l’impero britannico.

Mahmud, 56 anni, il cui figlio è Umar Kamani, è nato lì nel 1964, ma quattro anni dopo i Kamani furono costretti a fuggire in Gran Bretagna a causa dei crescenti disordini e delle leggi draconiane sul lavoro che favorivano i nativi keniani.

Si stabilirono a Manchester, dove l’imprenditore Abdullah vendeva borse su una bancarella del mercato per nutrire la sua famiglia, prima di investire in proprietà e fondare l’azienda tessile all’ingrosso Pinstripe, dove Mahmud lavorava, utilizzando i legami familiari in India per procurarsi indumenti.

All’inizio degli anni 2000, l’azienda vendeva quasi 50 milioni di sterline di abbigliamento all’anno a nomi di High Street britannici come New Look, Primark e Topshop di Philip Green.

Mahmud Kamani con la moglie, i genitori e i figli Adam e Umar. Sono responsabili di PrettyLittleThing e Boohoo, ma la storia della famiglia Kamani è quella dalle stalle alle stelle, dopo essere passati dalla gestione di una bancarella del mercato a Manchester alla fondazione di un impero della moda multimiliardario

Intuendo il potenziale della crescita di Internet, Mahmud ha fondato nel 2006 il suo rivenditore online Boohoo che avrebbe distribuito moda con il proprio marchio a prezzi stracciati, iniziando con solo tre dipendenti e operando in un magazzino di Manchester.

Oggi ha una forza lavoro di oltre 2.900 persone, con team a Manchester, Burnley, Londra, New York e Los Angeles, oltre a sostenitori di celebrità tra cui Little Mix e Tallia Storm.

Mahmud, che guidava un furgone consegnando vestiti per suo padre e vendeva vestiti sulla bancarella del mercato di famiglia, è sposato con Aisha, che viene regolarmente vista condividere i benefici della fortuna di famiglia su Instagram.

Altrove, attraverso una serie di astuti accordi commerciali, ha acquisito alcuni marchi di alta moda tra cui Oasis, Warehouse e Debenhams.

Nel 2006 il figlio della coppia, Umar Kamani, ha iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia come manager, mentre frequentava la scuola di teatro. Ha continuato a studiare economia internazionale alla Manchester Metropolitan University.

Nel 2012 lui e suo fratello Adam hanno co-fondato PrettyLittleThing dopo aver assistito al fenomenale successo di Boohoo e hanno registrato un fatturato di 374 milioni di sterline nel 2018. Entro il 2022, si prevede che la società varrà circa 2,1 miliardi di sterline.

Nel frattempo, il gruppo Boohoo ha acquistato una partecipazione del 34% in PLT per 269,8 milioni di sterline nel maggio 2020. PrettyLittleThing impiega più di 300 dipendenti e annovera tra i suoi fan le cantanti Miley Cyrus, Rita Ora e Nicki Minaj.

Affiatati: Umar e Mahmud sono raffigurati con (da sinistra a destra) Adam Kamani, Charlotte Kamani, Aisha Kamani e Samir Kamani

Il marchio ha aperto un flagship store a Los Angeles nel 2016 e Kylie Jenner ha partecipato alla festa di lancio. Dopo che la star del reality ha indossato uno degli abiti del marchio nel 2016, le vendite complessive sono aumentate del 400%.

Nel frattempo, Adam Kamani è il fratello minore di Umar e lavora con i marchi Boohoo, Pretty Little Thing e Nasty Gal.

Nel settembre 2017, si è sposato con Charlotte McHale in quello che è stato definito il matrimonio più lussuoso dell’estate prima di regalare alla sua sposa una luna di miele da 1 milione di sterline in Africa.

Samir Kamani è il terzo figlio di Aisha e Mahmud e dirige le procedure presso BoohooMan. Il suo account Instagram è disseminato di vari A-listers mentre posa accanto a artisti del calibro di Paris Hilton, Kourtney Kardashian e Joe Jonas.

Mahmud nacque lì nel 1964, ma quattro anni dopo i Kamani furono costretti a fuggire in Gran Bretagna a causa dei crescenti disordini e delle leggi draconiane sul lavoro che favorivano i nativi keniani.

Si stabilirono a Manchester, dove l’imprenditore Abdullah vendeva borse su una bancarella del mercato per nutrire la sua famiglia, prima di investire in proprietà e fondare l’azienda tessile all’ingrosso Pinstripe, dove Mahmud lavorava, utilizzando i legami familiari in India per procurarsi indumenti.

All’inizio degli anni 2000, l’azienda vendeva quasi 50 milioni di sterline di abbigliamento all’anno a nomi di High Street come New Look, Primark e Topshop di Philip Green.

Intuendo il potenziale della crescita di Internet, Mahmud ha creato nel 2006 il suo rivenditore online che avrebbe distribuito moda con il proprio marchio a prezzi stracciati, iniziando con solo tre dipendenti e operando in un magazzino di Manchester.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I deputati americani promettono di riattivare le spedizioni di armi a Taiwan “il più presto possibile”
NEXT Cane salvato dall’alluvione, abbracci e conforto a un cane sconosciuto, il video straziante è virale | Tendenza