WorkSafe accusa la Whangarei Boys’ High School della morte di uno studente di Abbey Caves

WorkSafe ha accusato il consiglio di amministrazione della Whangarei Boys’ High School in relazione alla morte di uno studente ad Abbey Caves un anno fa.

La quindicenne Karnin Petera è morta durante una gita scolastica alle grotte il 9 maggio 2023.

La morte ha scosso la scuola e la più ampia comunità di Whangarei.

Il capo dell’ispettorato di WorkSafe, Rob Pope, ha riconosciuto il “profondo impatto di questa tragedia” su whānau, sugli amici e sulla comunità in generale.

annuncioFai pubblicità con NZME.

“Un anno dopo, la nostra simpatia e i nostri pensieri sono rivolti a tutti coloro che hanno conosciuto e amato Karnin”, ha detto Pope.

Un’ampia indagine di WorkSafe ha ora ricostruito le circostanze della tragedia e due accuse sono state presentate al tribunale distrettuale di Whangarei per problemi di salute e sicurezza.

Andre Petera, Alicia Toki con il figlio Jordan e una foto del loro amato Karnin, detto Tino. Foto / Jodi Bryant

Le accuse vengono mosse ai sensi della legge sulla salute e sicurezza sul lavoro e sono contro la persona giuridica del Consiglio di amministrazione, non i singoli membri del consiglio.

“Incoraggiamo i consigli di amministrazione scolastici di tutto il Paese a riflettere sui propri sistemi e processi per garantire che soddisfino i requisiti legali per l’istruzione al di fuori della classe”, ha affermato Pope.

annuncioFai pubblicità con NZME.

“Gli studenti dovrebbero essere in grado di partecipare in sicurezza e i genitori devono avere fiducia che i loro rangatahi saranno tenuti al sicuro”, ha affermato.

WorkSafe non ha ulteriori commenti mentre il caso è davanti alla Corte.

Lunedì, in una lettera ai genitori, la preside della Whangarei Boys’ High School, Karen Smith, ha affermato che la scuola esaminerà le accuse mosse da WorkSafe e prenderà molto sul serio i risultati.

La scuola ha già sviluppato e implementato nuove politiche di istruzione fuori dalla classe e di istruzione all’aperto, con l’aiuto di Education Outdoors New Zealand, compresi nuovi piani di gestione della sicurezza, ha affermato Smith.

Cartello e fiori di Rāhui all’ingresso del sentiero Abbey Caves il 10 maggio dell’anno scorso. Foto/Michael Cunningham

“Il Consiglio di amministrazione continuerà a collaborare con WorkSafe mentre attraversiamo la fase successiva del processo.”

Smith ha riconosciuto tutte le persone colpite dalla perdita di Karnin e ha riaffermato la consulenza e il supporto disponibili, soprattutto alla luce del suo anniversario.

“I nostri pensieri restano al whānau di Karnin Petera, ai suoi amici, alla nostra scuola whānau, alla più ampia comunità Whangarei e a tutti coloro che sono stati toccati da questa tragedia”.

La Smith è stata contattata per un commento ma ha detto che non aveva altro da aggiungere poiché il caso è ora davanti alla Corte.

Denise Piper è una giornalista per il Avvocato del Nord, concentrandosi su salute e affari. Ha più di 20 anni di esperienza nel giornalismo ed è appassionata di raccontare storie che fanno la differenza.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I produttori e gli importatori di stent hanno potuto aumentare i prezzi
NEXT Checo Pérez “ignora” Donald Trump dopo essersi incrociato al GP di Miami