La partita di Tabilo al Queen’s è sospesa per polemiche

La partita di Tabilo al Queen’s è sospesa per polemiche
La partita di Tabilo al Queen’s è sospesa per polemiche

Il debutto di Alejandro Tabilo all’ATP 500 del Queen’s ha avuto un finale inaspettato. Il cileno è andato in vantaggio nel terzo set, quando il suo rivale, lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, ha chiesto la sospensione dell’incontro perché il campo in erba era molto scivoloso.

Tabilo non condivideva la richiesta e anzi era molto contrario alla sospensione del duello. In vantaggio per 2-0 nel set finale, era in uno dei suoi momenti migliori della giornata e ha capito che la vittoria era vicina. Qualcosa che finalmente durerà fino a domani, visto che i responsabili del torneo hanno accolto la richiesta di Davidovich.

Lo spagnolo si è lamentato più volte all’inizio del secondo set, ma dopo aver recuperato il break non ha più sollevato la questione fino al terzo set. Eccolo dopo un tiro al volo che è finito a terra e si è rifiutato di continuare a giocare. Tabilo, dal canto suo, ha insistito sul fatto che la partita dovesse continuare, ma dopo aver parlato a lungo con il direttore del torneo ha finito per capire che la decisione era presa.

La partita in questo modo riprenderà questo martedì in un orario da definire. Il cileno entrerà in servizio con un punteggio di 7-6(6), 3-6 e 2-0 nel primo turno dell’ATP 500 al Queen’s, evento che sembra essere la sua unica preparazione per Wimbledon, che inizierà il 1° luglio.

Sempre in Inghilterra, ma a circa 400 chilometri a nord di Londra, anche Christian Garin ha giocato una partita sull’erba britannica. Il nordista ha esordito contro Terence Atmane nel tabellone principale del Challenger 125 a Ilkley, dove gioca anche Tomás Barrios.

Garin aveva perso il primo set 7-6(4) quando l’organizzazione dell’evento ha deciso di sospendere l’incontro per mancanza di luce. Quest’ultimo, soprattutto a causa dei notevoli ritardi che la gara svoltasi nei pressi di Manchester ha avuto a causa della pioggia. La partita nazionale, ad esempio, era prevista per le 8:00, ora cilena, ma è entrata in campo solo dopo le 13:00.

Con la sospensione di questo lunedì, la giornata di martedì a Ilkley avrà una doppia presenza nazionale, dato che anche Tomás Barrios giocherà la sua partita del primo turno. Giocherà contro il francese Hugo Gaston alla ricerca di un invito al tabellone principale di Wimbledon che verrà assegnato al vincitore del singolare.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare