Sorprese in Vincere o Servire?: annunciato l’ingresso inaspettato di un nuovo partecipante

Sorprese in Vincere o Servire?: annunciato l’ingresso inaspettato di un nuovo partecipante
Sorprese in Vincere o Servire?: annunciato l’ingresso inaspettato di un nuovo partecipante

Anche se tutto ciò che accade dentro Vincere o servire? Di solito trapelano prima che la produzione dia la notizia, questa volta Canale 13 è riuscito a sorprendere. E questo mercoledì hanno annunciato che la drag queen Sofia Camara si unisce alla competizione.

Il ricordato “Sabélo” è un personaggio creato dall’artista argentino Pablo Carayanied è diventato famoso in Cile dopo aver partecipato al programma “The Switch”, dove ha ottenuto il terzo posto nella stagione 1 e il secondo nella stagione 2.

La transandina è definita come “una persona frontale, sincera, coerente, trasparente“, con molto buon senso e che non tollera mancanza di rispetto o maleducazione.”

“Mi sento sempre molto più a mio agio nei panni di Sofia, perché è ciò che ho forgiato ed è ciò che la gente vuole vedere da me. Inoltre mi considero molto più divertito da Sofía che da Pablo. Pablo è molto più modesto, molto più calmo, ha cinque cambi in meno. Sofia dice la prima cosa che le viene in mente, È più estroversa, non ha filtri ed è molto più sicura di Pablo”, ha osservato.

Ho accettato perché mi sembrava un’esperienza diversa, di reclusione assoluta e isolamento totale, che mi costringerà a superare tutte le possibili aspettative. L’ho trovato estremamente impegnativo e poiché mi piacciono le sfide ho detto di sì ed eccomi qui”, ha aggiunto il nuovo partecipante.

Come andrà d’accordo con Botota Fox?

Nella corsa dei tori, Sabélo incontrerà una vecchia conoscenza di The Switch: Botota, con il quale ha avuto qualche attrito durante la trasmissione del programma Mega.

«In genere con lei funzioniamo da protagonista e da antagonista, poiché siamo agli estremi opposti del genere teatrale del drag, abbiamo proposte assolutamente diverse. Lei forse è un po’ più divertente e cool, e io forse un po’ più regina o più alla moda.“, disse la transandina.

Inoltre, ha commentato di Botata che “ogni anno ci vediamo, a volte condividiamo lavori, produzioni, ci incrociamo agli eventi, a casa di amici. Ma una cosa è lavorare e un’altra cosa condividere socialmente.. C’è stata sempre cordialità, ma dobbiamo vedere come siamo oggi, perché il mio compagno è molto particolare”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV otto capitoli e Top 3 sulla piattaforma
NEXT Cosa ha detto Coca Mendoza dopo essere stata eliminata da Win or Serve?