L’incidente domestico vissuto da Furia dopo l’uscita dal Grande Fratello: “Ho quasi bruciato la casa, mi sono salvata”

L’incidente domestico vissuto da Furia dopo l’uscita dal Grande Fratello: “Ho quasi bruciato la casa, mi sono salvata”
L’incidente domestico vissuto da Furia dopo l’uscita dal Grande Fratello: “Ho quasi bruciato la casa, mi sono salvata”

Scritto in SPETTACOLI Lui 24/06/2024 · 16:27

Giuliana “Furia” Scaglione, una delle ultime eliminate dal reality Grande Fratello, ha vissuto un momento di grande tensione nella sua abitazione pochi giorni dopo aver lasciato la casa più famosa del Paese. La stuntwoman, che aveva recuperato alcune libertà come l’accesso al cellulare e il ritorno alla routine quotidiana, ha condiviso sui suoi social un episodio che ha allarmato i suoi follower.

Nelle sue storie su Instagram, Furia ha raccontato l’accaduto mostrando lo stato in cui si trova la sua cucina: “Per l’amor di Dio, non sai cosa mi è successo. Scaldo l’acqua in questo posto, vedi? Beh, c’era una scatola con tanti regali, non me ne sono accorta e ha cominciato a prendere fuoco”.

Sebbene il video mostri una scatola un po’ bruciata, lettere e pacchetti di caramelle danneggiati dall’incendio, l’ex partecipante al GH ha chiarito di essere riuscita a recuperare alcuni regali dai suoi fan: “Ho conservato i doni che mi ha fatto una ragazza molto divina. È una signora che mi ha persino fatto visita, mi ha dato tutto. Ti amo, piccola”, ha detto Furia.

Anche se avrebbe potuto essere una tragedia, Juliana, visibilmente colpita ma sollevata, ha minimizzato l’incidente: “Ma ehi, mi sono salvato, ho quasi bruciato la mia casa!”.

Questo contrattempo si è verificato poco dopo il suo ritorno a casa, dopo aver trascorso alcuni giorni in un albergo messo a disposizione dalla produzione del programma Telefe.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Re Carlo III e Camilla, evacuati d’urgenza da un evento ufficiale
NEXT DANZA | Joaquín de Luz, direttore della Compagnia Nazionale di Danza: “la nuova direzione è vuota demagogia”