“Il miglior film di Liam Neeson degli ultimi anni” non ha una data di uscita in Spagna, ma fa strage di recensioni – Notizie sul cinema

“Il miglior film di Liam Neeson degli ultimi anni” non ha una data di uscita in Spagna, ma fa strage di recensioni – Notizie sul cinema
“Il miglior film di Liam Neeson degli ultimi anni” non ha una data di uscita in Spagna, ma fa strage di recensioni – Notizie sul cinema

L’attore ha presentato in anteprima uno dei suoi ultimi lavori a marzo. Nel nostro Paese dobbiamo aspettare pazientemente

Abbiamo il miglior lavoro di Liam Neeson degli ultimi anni proprio dietro l’angolo, ma noi spagnoli dovremo aspettare pazientemente il suo arrivo nelle sale. Il titolo in questione è Nella terra dei santi e dei peccatori e, anche se almeno sappiamo che c’è Vértice dietro a tutto ciò e che vuole pubblicarlo tanto quanto i fan vogliono vederlo, la verità è che Sarebbe dovuto uscire il 1 maggio ma, nonostante il ritardo, non ha ancora una data di uscita.

Nella terra dei santi e dei peccatori è un thriller d’azione con tutta l’essenza occidentale che si svolge in Irlanda negli anni ’70. Si concentra su Finbar Murphy, un uomo che vive una vita tranquilla in una remota città costiera chiamata Glen Colm Cille. Il Paese sta attraversando un’ondata di violenza, ma Murphy riesce a restarne fuori. Ciò finisce quando appare un gruppo terroristico guidato da una donna di nome Doirean.

Murphy risulta esserlo un assassino in pensione che ha ottenuto la redenzione vivendo a Glen Colm Cille, ma ora che è stato ritrovato dovrà rivelare la sua vera identità e combattere ancora. Questa volta per fare giustizia.

Il film diretto da Robet Lorenz gode del consenso quasi unanime di critica e pubblico. In effetti, è uno dei suoi migliori lavori da anni. La filmografia di Neeson non è sempre sinonimo di qualità e da tempo concatena diversi lungometraggi mediocri. Nella terra dei santi e dei peccatori rompe questa serie di vittorie consecutive e accumula l’83%. Pomodori marci dalla stampa specializzata -Gli spettatori gli danno un discreto 75%-.

Chi lo ha già potuto vedere – è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e in paesi come gli Stati Uniti è uscito a marzo – ha condiviso il suo entusiasmo. “Un grande ritorno a casa per Neeson in un ruolo che gli si addice molto meglio di quello che ha recentemente interpretato nell’azione di Hollywood“, scrive un utente in Letterboxd, “A volte è anche piuttosto difficile. Molto meglio di quanto mi aspettassi.” Simile a quello che scrive un altro nel profilo del film: “Il miglior film di Liam Neeson da anni. Un dramma d’azione ponderato e lento (nella migliore delle ipotesi) che presenta un ottimo lavoro di uno spietato Kerry Condon.”

Per trovare valutazioni simili dobbiamo tornare al 2019, quando ha debuttato Eternamente innamorato, un dramma romantico con protagonista accanto a Lesley Manville che racconta come una coppia di veterani affronta una diagnosi di cancro al seno. Un ruolo in cui non siamo abituati a vederlo e che, però, porta un po’ d’aria in una carriera piena di film d’azione usa e getta.

Se ti manca il buon vecchio Neeson che consegna legna da ardere con una solida storia alle spalle, prendi nota Nella terra dei santi e dei peccatori e aspettare che esca finalmente nelle sale. Arriverà nel 2024.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Scopri la vera storia del ballerino che ha raggiunto limiti inimmaginabili per avere successo
NEXT Il film Movistar+ che esplora l’intelligenza artificiale e presenta un attore di Aliens