L’UCR di Chubut ha rinviato le elezioni interne al 23 giugno

L’UCR di Chubut ha rinviato le elezioni interne al 23 giugno
L’UCR di Chubut ha rinviato le elezioni interne al 23 giugno

L’Unione Civica Radicale provinciale (UCR) ha deciso di rinviare l’elezione dei dirigenti del suo partito, inizialmente prevista per il 19 maggio, su richiesta del suo consiglio elettorale. La nuova data fissata per lo svolgimento di questo processo interno sarà il 23 giugno.

La decisione di rinviare le elezioni è dovuta a intoppi legati alle liste elettorali. Come ha spiegato il vicepresidente del radicalismo di Chubut, Horacio Quintero, il Consiglio elettorale ha ricevuto un registro criptato, che ha causato ritardi nelle procedure necessarie per indire le elezioni.

Lo scopo di queste elezioni è rinnovare le autorità nei Comitati dipartimentali ed eleggere i delegati al Comitato provinciale e alla Convenzione nazionale.

Si stima che saranno chiamati a partecipare a questo processo circa 38mila iscritti.

È stata evidenziata la necessità di disporre di un comitato elettorale pienamente funzionante con registri aggiornati. Ecco perché il Comitato Provinciale dell’UCR ha scelto di sospendere il processo interno indetto e richiesto al Tribunale Federale competente in materia elettorale per le liste in un formato compatibile con le procedure necessarie per la loro corretta gestione per località.

Di conseguenza, è stata fissata la nuova data del 23 giugno 2024 per lo svolgimento delle elezioni interne del radicalismo a Chubut. L’obiettivo è garantire un processo trasparente e partecipativo in linea con i principi democratici del partito.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV In quale città dell’Alto Valle festeggeranno di tutto il 25 maggio?
NEXT La Libertad Avanza ha presentato un progetto per abbassare l’età dell’imputabilità a 12 anni