Ecco come sono rimaste le posizioni in Formula 1 dopo il GP di Spagna 2024 :: Olé USA

Ecco come sono rimaste le posizioni in Formula 1 dopo il GP di Spagna 2024 :: Olé USA
Ecco come sono rimaste le posizioni in Formula 1 dopo il GP di Spagna 2024 :: Olé USA

23/06/2024 11:52.Aggiornato il 23/06/2024 13:42

Max Verstappen ha ulteriormente aumentato il suo controllo nel campionato piloti di Formula 1 con la sua settima vittoria stagionale al Gran Premio di Spagna. Con un vantaggio di 56 punti su Charles Leclerc, quinto, è saldamente il leader della competizione. Lando Norris si porta al secondo posto in classifica dopo essere partito secondo.

La Mercedes Benz ha ottenuto ancora una volta il terzo posto grazie a Lewis Hamiltonche ha ottenuto il suo primo podio della stagione davanti a George Russell. Questo è un record per Hamilton, ottenendo almeno un podio in 18 stagioni consecutive..

In questo modo, quindi, sono rimaste le posizioni in un torneo piloti che si è rivelato più che interessante. La McLaren ha una macchina molto veloce e, anche se la Red Bull continua a dettare il passo un GP dopo l’altro, anche la Mercedes Benz comincia ad avvicinarsi nelle prestazioni.

Così sono rimaste le prime dieci posizioni nel campionato piloti di F1 nel 2024, dopo il GP di Spagna.

Il campionato piloti, avanti

Sono tante ore per la Ferrari, che ora è in pericolo per il secondo posto nel campionato costruttori di F1 nel 2024.. La Red Bull ha ottenuto un’altra vittoria ma ancora una volta ha lasciato punti lungo il percorso con Checo Pérez incapace di correggere quella che è stata finora una stagione deludente.

Ecco come sono rimaste le posizioni nel campionato costruttori nella stagione F1 2024.

Sia la McLaren che la Mercedes Benz hanno fatto un enorme passo avantiper ora in lotta per un possibile secondo posto alle spalle della Red Bull, ancorato come sempre al grande lavoro di Max Verstappen, e all’inseguimento della Ferrari che sembra in declino, anche se il suo pacchetto di miglioramenti dovrebbe incidere presto sui risultati.

Molti tifosi si chiedono se il sistema di punteggio debba essere correttoperché le prestazioni di McLaren e Mercedes (ultimamente superiori come squadra a quanto fatto vedere dalla Red Bull) non sono sufficienti per superare un squadra di punta della Red Bull che sfrutta le vittorie individuali di Verstappen, mentre Pérez non ottiene punti significativi.

Successivamente vedremo il GP d’AustriaDove La Red Bull è locale e dovrebbe estendere la propria leadership in entrambe le classifiche. Ma questa è la Formula 1 e non si sa mai, una domenica qualunque, cosa può succedere.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Attivisti animalisti protestano a Pamplona alla vigilia di San Fermín contro la “crudeltà medievale” della corrida