Arriva su Netflix come “la première più divertente di maggio” ed è già uno dei migliori film d’amore


Hai presente quando fai il check-in in un hotel e il canale TV predefinito è il canale promozionale dell’hotel? Viene riprodotta musica rilassante mentre le persone mangiano in hotel, si allenano nella palestra dell’hotel e dormono meglio della loro vita in un lussuoso letto d’albergo. Il nuovo film Netflix ‘La madre della sposa«È qualcosa del genere, solo che con Brooke Shields come protagonista e sarà uno dei film più visti su Netflix a maggio. E non sbaglieremo nel dire che sarà uno dei film Netflix del 2024.

Netflix

Brooke Shields, spettacolare a 58 anni, protagonista ed è anche una delle produttrici esecutive del film, si diletta nel ruolo di Lana, pioniera di successo della ricerca genetica, che è sorpresa di scoprire che sua figlia Emma (Miranda Cosgrove) ritorna da uno stage a Londra fidanzato con RJ (Sean Teale). Emma non troverà lavoro né andrà alla scuola di specializzazione. Invece, continuerai con l’account Instagram sullo stile di vita che è iniziato quando era una studentessa del primo anno di college. Ora Discovery Resorts (la società madre di Anantara Resorts, naturalmente) gli offre una sponsorizzazione a sei cifre per promuovere il proprio marchio sul proprio account Instagram.

Nonostante i dubbi di Lana sul fatto che essere un’influencer sui social media sia una vera opzione di carriera, vuole apparire di mentalità aperta e va avanti con questo improvviso sviluppo, partendo per la Tailandia. “Sono una persona che non giudica nessuno” racconta a sua figlia di RJ. Tutto sta andando bene finché non arriva Will (Benjamin Bratt), il padre di RJ. Si scopre che Lana e Will hanno avuto una grande storia d’amore al college finché Will senza tante cerimonie ha spezzato il cuore di Lana. “Faresti meglio ad aprire gli occhi perché stai letteralmente per sposare il figlio di Satana,” dice ad Emma.

Sasidis Sasisakulporn/Netflix

Se tutto questo assomiglia molto al film di George Clooney e Julia Roberts del 2022, “Viaggio in paradiso”, non ti sbagli. In quel film, che coinvolgeva anche una giovane donna che sposava rapidamente qualcuno che i suoi genitori non conoscevano in un posto bellissimo e lussuoso, i genitori si disprezzavano a vicenda e si univano per cercare di separare la coppia. Qui Lana vuole solo assicurarsi che sua figlia sia felice e prenda la decisione giusta.mentre Will vuole solo appoggiarsi al suo fascino sexy e rilassato.

Dove guardare ‘La madre della sposa’ e perché sarà il film più visto

la madre della sposa
Netflix

Da giovedì 9 maggio’La madre della sposa è disponibile per la visione su Netflix, dove questo fine settimana diventerà il più visto sulla piattaforma. Ma nonostante lo sia una commedia rinfrescante e divertente, ha anche i suoi punti negativi. In questa commedia degli equivoci abbondano gli equivoci. Le stupide cadute fisiche occupano molto tempo sullo schermo. Ma HCi sono momenti in cui ‘La Madre della Sposa’ va un po’ più in profondità, soprattutto quando si tratta della relazione tra Lana ed Emma.. Cosa significa per una madre lasciare andare sua figlia e vederla diventare adulta? Come può una madre sostenere sua figlia anche quando prende decisioni che non approva? Cosgrove e Shields brillano in questi piccoli momenti e danno un’idea di cosa avrebbe potuto essere “La madre della sposa”. Il film è un modo davvero carino per passare il tempo.…e magari iniziare a pianificare la prossima vacanza.

Colpo alla testa di Ignacio Herruzo Martínez

Ignacio è un esperto di cultura, ma da più di 10 anni si è specializzato in film e serie, sia quelli in anteprima sul grande schermo che su piattaforme di streaming. La stessa cosa ti dice delle anteprime di Netflix, HBO Max o Amazon Prime Video, così come ti racconta dell’ultima ora di ‘Masterchef’ o di qualsiasi altro programma televisivo.

Con una vasta esperienza come critico, conosce le serie e i film migliori e ama guardarli prima di te per poterti dire se ne valgono la pena o no. Conosce tutte le novità della settimana e ama consigliare serie e film ai suoi amici, familiari e lettori, cosa che ha fatto su diversi blog personali e attraverso i social network. Gli piace tutto: segue grandi registi come Martin Scorsese, Quentin Tarantino o Steven Spielberg, e conosce a memoria tutto l’universo Marvel, Star Wars, Il Signore degli Anelli e il mondo Disney.

La cultura è il suo hobby principale e nonostante si consideri un appassionato di cinema, ama anche la musica, soprattutto quella internazionale, e i videogiochi, ai quali dedica tutto il tempo che film e serie gli permettono, ovviamente. Lo sport è l’altra sua passione, che ha sviluppato inizialmente nel quotidiano sportivo MARCA. Ignacio Herruzo si è laureato in Giornalismo presso l’Università Rey Juan Carlos nel 2012. Da allora non ha smesso di scrivere da quando ha iniziato nel 2013 presso il gruppo Hearst, dove ha lavorato come redattore per diversi siti web e riviste come Teleprograma, Supertele e Diez. Minuti.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I cinema Rosario rinnovano i propri cartelloni con proposte di fantascienza e fiction
NEXT Un tecnico di “Man of Steel” di Zack Snyder attacca la nuova tuta di “Superman” di James Gunn