Venezuela e Vietnam affermano l’eccellente stato delle relazioni (+Foto)

Dopo 35 anni dall’allacciamento delle relazioni diplomatiche, i legami tra Vietnam e Venezuela raggiungono un livello straordinario, ha dichiarato Gil Pinto, ricevuto dal suo ospite per tenere colloqui che, secondo lui, saranno un ulteriore passo nella direzione di un maggiore avvicinamento. .

Il Ministro degli Esteri bolivariano ha sottolineato la sua gratitudine sia per la ferma posizione del Vietnam nella difesa degli interessi del Venezuela e nella lotta contro l’imposizione di misure coercitive unilaterali, sia per l’attenzione e la cordiale accoglienza ricevuta nella sua prima visita ad Hanoi, città che ha definito come eroico ed esempio per l’umanità.

Thanh Son, da parte sua, ha espresso la fiducia che il soggiorno qui del capo della diplomazia venezuelana darà un contributo importante allo sviluppo delle relazioni globali tra i due paesi e ha ribadito che il Vietnam desidera rafforzare ulteriormente i tradizionali legami di amicizia con la Repubblica Bolivariana.

Riferendosi all’incontro di oggi, ha anticipato che si affronterà la situazione attuale dei due paesi e si misureranno per aumentare la cooperazione in settori come l’economia, il commercio, gli investimenti, l’agricoltura e la ricerca, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la fiducia reciproca e le relazioni è più efficace e duraturo.

Il ministro degli Esteri vietnamita ha fatto riferimento anche alla visita a Caracas effettuata lo scorso aprile dal vice primo ministro Tran Luu Quang, il quale ha confermato che il Vietnam considera sempre il Venezuela uno dei suoi tradizionali amici e partner importanti nella regione dell’America Latina.

Thanh Son ha anche elogiato i successi socioeconomici ottenuti dal governo venezuelano e ha espresso la sua fiducia che, sotto la guida del presidente Nicolás Maduro, continuerà a ottenere maggiori risultati nella costruzione di un paese sempre più sviluppato.

Il ministro degli Esteri venezuelano è arrivato ieri nella capitale e ha iniziato questa mattina il suo programma ufficiale di attività rendendo omaggio all’eroe dell’indipendenza vietnamita, il presidente Ho Chi Minh, nel mausoleo dove riposano le sue spoglie.

Nel pomeriggio Gil Pinto incontrerà il primo ministro Pham Minh Chinh, al termine della sua prima visita nella nazione indocinese.

Vietnam e Venezuela stabilirono relazioni diplomatiche nel dicembre 1989, ma fu solo un decennio più tardi, con l’arrivo del comandante Hugo Chávez alla presidenza della nazione, che questi legami furono promossi e iniziarono ad approfondirsi.

Hanoi ha aperto la sua ambasciata a Caracas nel dicembre 2005 e il gesto è stato ricambiato dal governo venezuelano nel gennaio 2006. Nello stesso anno Chávez ha effettuato qui una visita di stato.

ro/mpm

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Video: Hanno scoperto un tunnel nascosto sotto il bagno di casa loro e sospettano che fosse utilizzato per il contrabbando
NEXT Molto interesse per la rifunzionalizzazione del Mercato Comunale e di Plaza Lavalle