Aysén Cultures, Biblioteca Regionale e comunità scolastiche celebrano la Giornata Internazionale del Libro

Aysén Cultures, Biblioteca Regionale e comunità scolastiche celebrano la Giornata Internazionale del Libro
Aysén Cultures, Biblioteca Regionale e comunità scolastiche celebrano la Giornata Internazionale del Libro

Ogni 23 aprile, il mondo intero celebra i libri e la lettura. La data è stata istituita dall’UNESCO nel 1995 e commemora la morte degli scrittori Garcilaso de la Vega e Shakespeare. Cervantes, morto il giorno prima nel 1616, si unisce alla commemorazione.

“Secoli dopo e a migliaia di chilometri di distanza, nella Patagonia cilena, celebriamo la promozione della lettura e dei libri come protagonisti della vita e delle loro possibilità con attori fondamentali affinché l’impatto della lettura duri, come i bambini e gli adolescenti”, dice il seremi di Culturas Aysén, Felipe Quiroz, dopo aver partecipato con le équipe della Biblioteca Regionale di Aysén, del Piano Nazionale di Lettura e delle comunità scolastiche di Baquedano, Spagna e Altamira, alle celebrazioni della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore.

Il 2024 è l’Anno della Lettura per bambini e adolescenti e, in quel contesto, gli studenti sono i primi chiamati a celebrare il Mese e il Giorno del Libro. La Biblioteca Regionale di Aysén ha festeggiato il giorno prima con un Laboratorio che guida la selezione di letture per adolescenti e con una giornata di Storytelling a sala piena, guidata dal Gruppo di Narratori Orali Aysén. E questo 23 aprile ha continuato il suo programma con una lettura pubblica davanti all’edificio principale della libreria di Coyhaique e con la premiazione dei migliori lettori della regione.

La direttrice della Biblioteca Regionale di Aysén, Gloria Carrillo, ha affermato che “come Biblioteca Regionale ci dedichiamo a onorare il libro. Anche se lavoriamo al libro durante tutto l’anno, questo è il giorno in cui lo celebriamo perché è il compleanno del libro, ed è allora che li mettiamo in risalto in tutti i formati. Non ci resta che invitare la comunità a diventare membro della biblioteca. Disponiamo di un bellissimo edificio con una notevole mole bibliografica. Ti invitiamo a far parte della nostra rete di biblioteche, sia a Coyhaique che in tutta la regione di Aysén. Godiamoci il libro e la lettura.”

In concomitanza con la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, il Seremi de Culturas Aysén e il Piano Nazionale della Lettura hanno aperto il bando del XIV Concorso Letterario Storie d’Inverno, pensato appositamente per la comunità scolastica. Possono partecipare in diverse categorie gli studenti dalla terza alla seconda elementare, così come gli insegnanti, gli educatori della prima infanzia e gli operatori educativi che lavorano in modo autonomo negli istituti scolastici (asili nido, scuole e scuole superiori) della Regione di Aysén.

Il ministro delle Culture Aysén, Felipe Quiroz, ha voluto sottolineare che “Winter Tales, alla sua quattordicesima edizione, è una grande opportunità per le comunità scolastiche di dare sfogo a tutta la loro creatività e raccogliere storie e personaggi dei propri comuni, con i propri riferimenti territoriali. . Questo concorso vuole che la voce collettiva dei più giovani sia ascoltata ovunque”.

Puoi scaricare le basi di Winter Tales qui: BASES2024-cuentosdeinvierno e inviare la tua storia fino al 4 ottobre a [email protected].

Questa settimana dedicata al libro culminerà con un Incontro con gli autori condotto da Patricia Rivera, responsabile dell’Educazione Artistica del Seremi de Culturas Aysén, che parlerà del lavoro di Alia Trabucco presso la Biblioteca Regionale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Calendario corrente in Colombia per il 2024
NEXT Il governo offre una ricompensa milionaria per informazioni sui leader EMC nel Cauca