Video: due uomini si sono afferrati mentre aspettavano di caricare il carburante

Video: due uomini si sono afferrati mentre aspettavano di caricare il carburante
Video: due uomini si sono afferrati mentre aspettavano di caricare il carburante

Secondo i testimoni, uno dei coinvolti si è fatto avanti senza rispettare l’ordine e tutto è finito in uno scandalo. Le immagini sono diventate subito virali in rete.

9 giugno 2024, 12:18

Gli uomini finirono per lottare per un posto nel tubo del carburante. (Foto: cattura)

Due uomini hanno discusso per un posto nella linea di carico carburante e finirono gli ananas in una stazione di servizio. Il tutto è stato registrato da un altro automobilista che aspettava sul posto e il video è diventato subito virale sulle reti.

L’episodio insolito è avvenuto venerdì sera in un ristorante della Shell nella città di La Plata, a Buenos Aires.

Leggi anche: Si è finto un passeggero, ha derubato un tassista e quando stava per scappare altri tre ladri lo hanno aggredito

Secondo il racconto dei vicini che hanno assistito alla sequenza, tutto è cominciato con a discussione dopo uno di loro andare avanti per caricare carburante senza rispettare il suo legittimo posto in fila.

Ciò ha scatenato la rabbia del secondo conducente che lo ha subito rimproverato chiedendogli di scusarsi e di tornare al suo posto, come ha spiegato un vicino ai media locali. 0221.

Gli autisti finiscono per picchiarsi a La Plata. (Cattura foto)

Ma niente di tutto questo è successo. Ancora sul tetto delle loro auto, gli uomini continuarono a litigare finché uno di loro non scese e invitò l’altro a litigare. Il secondo uomo è subito sceso dal veicolo e le riprese, che iniziano in quel momento, lo mostrano mentre cammina verso l’altro uomo. “Con chi combatterai?” chiese mentre avanzava. “A te”, rispose l’altro.

Appena si è avvicinato sono iniziati i pestaggi. Sebbene siano passati solo pochi secondi, l’intensità del combattimento è stata registrata nel video e puoi vedere come Si scambiarono diversi colpi. “Sei pazzo? Ti sto parlando bene e tu ti comporti da matto. “Stiamo tutti aspettando di metterci in fila”, disse uno degli uomini all’altro.

Leggi anche: Ha ucciso un imprenditore, è rimasto ferito ed è ancora libero: il mistero di uno dei latitanti più ricercati del Paese

Il pestaggio è continuato ancora per qualche istante, ma alla fine è arrivato sul posto un altro giovane, pare un impiegato della stazione di servizio, ed è riuscito a separare i due clienti. Dopodiché, tutti sono andati alla propria macchina.

#Argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Questo sabato, 22 giugno, il Ministero del Tesoro arriverà nel comune 14 in modo che i residenti di Cali possano mettersi in pari con le tasse comunali
NEXT Con 40 imprenditori, è iniziato a Tarapacá il programma Let’s Start Fair • El Sol de Iquique