Misiones è diventato il primo Stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana di Destinazioni Turistiche Intelligenti

“Siamo un modello di gestione del turismo in Argentina e il fatto che siamo riconosciuti da un altro paese significa che la nostra visione e i nostri risultati trascendono i confini”, ha sottolineato il Ministro del Turismo, José María Arrúa.

Misiones si unisce alla Rete Iberoamericana delle Destinazioni Turistiche Intelligenti

La Provincia ha ricevuto il certificato di adesione alla Fiera Internazionale tenutasi in Uruguay. L’articolazione tra diverse organizzazioni pubbliche e private consolida il lavoro nella filiera produttiva del turismo.

Nell’ambito della Fiera Internazionale delle Destinazioni Turistiche Intelligenti, tenutasi a Montevideo, in Uruguay, Misiones diventa il primo stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana delle Destinazioni Turistiche Intelligenti.

Dall’organizzazione, accettando la richiesta di adesione, hanno espresso che “apprezziamo molto la partecipazione attiva del Ministero del Turismo di Misiones nella nostra rete e siamo sicuri che la loro esperienza e leadership nel settore del turismo sarà un prezioso contributo al nostro sforzi collettivi per promuovere lo sviluppo sostenibile del turismo nella regione iberoamericana”.

Misiones è diventato il primo Stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana di Destinazioni Turistiche Intelligenti image-4Misiones è diventato il primo Stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana di Destinazioni Turistiche Intelligenti image-4

Da parte sua, il responsabile provinciale del turismo ha affermato che “siamo orgogliosi di ricevere questa menzione. Si parla dell’impatto positivo delle politiche pubbliche attuate dalla provincia e dell’impegno di tutti gli attori, sia nel settore pubblico che in quello privato. Siamo un modello di gestione del turismo in Argentina e il fatto che siamo riconosciuti da un altro paese significa che la nostra visione e i nostri risultati trascendono i confini”.

La Rete Iberoamericana delle Destinazioni Turistiche Intelligenti costituisce uno spazio comune e di coordinamento la cui missione è promuovere la collaborazione interamministrativa e pubblico-privata per porre le destinazioni al centro dell’attenzione delle politiche turistiche pubbliche, promuovendo sinergie e facilitando il necessario trasferimento di conoscenza. .

Nell’ambito della fiera, la Rete ha tenuto la sua settima Commissione Plenaria e sono stati consegnati i rispettivi attestati ai nuovi membri.

Misiones è diventato il primo Stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana di Destinazioni Turistiche Intelligenti image-6Misiones è diventato il primo Stato provinciale ad aderire alla Rete Iberoamericana di Destinazioni Turistiche Intelligenti image-6

L’incontro ha offerto l’occasione ideale per continuare a rafforzare i legami con professionisti, ricercatori, aziende, imprenditori, insegnanti e studenti della catena del valore del turismo, sia dell’Uruguay che di altri paesi.

Con un focus su tecnologia, governance, sostenibilità e accessibilità, l’evento ha offerto una serie di attività tra cui workshop, mostre e interviste a esperti nazionali e internazionali.

I suoi scopi sono promuovere lo sviluppo di destinazioni turistiche intelligenti e favorire lo scambio di esperienze e buone pratiche a livello internazionale.

Nell’occasione Misiones ha potuto mostrarsi con diverse iniziative che illustrano la sua trasformazione in una destinazione innovativa e intelligente, promuovendo al tempo stesso un rapporto armonioso tra natura e proposte turistiche.

Questo tipo di partecipazione è, a sua volta, parte delle strategie di promozione della provincia per posizionarsi sulla mappa dei viaggiatori e rafforzare i collegamenti che aprono nuove opportunità di cooperazione e sviluppo congiunto nella regione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-